11 motivi per cui pescare con il nonno è il più bello

Se hai passato del tempo a pescare con il nonno da giovane, sono sicuro che ricorderai sempre il sorriso orgoglioso che si è diffuso sul suo viso quando hai catturato il tuo primo bluegill. Eri in cima al mondo quel giorno, ed è stato il nonno che ti ha aiutato ad arrivarci. Mentre la tua cerchia di compagni di pesca si è indubbiamente ampliata con il passare degli anni, quei giorni trascorsi a pescare con il nonno saranno sempre tra i tuoi preferiti.

Forse ora hai figli tuoi, quindi ovviamente vuoi che i tuoi figli abbiano l’opportunità di creare lo stesso tipo di ricordi speciali di pesca con il nonno che hai fatto tu. Ecco perché è il momento perfetto per considerare tutti i motivi per cui una giornata trascorsa a pescare con il nonno è la più bella.

  1. Puoi sederti sul molo per ore insieme alle tue lenze in acqua, e anche se non prendi un solo boccone, hai comunque una bella giornata.
  2. Condivide tecniche utili e consigli di pesca che ha appreso durante i suoi molti anni di pesca con l’amo.
  3. È sempre incoraggiante. Se perdi un boccone o perdi un pesce, ti ricorda che fa solo parte della pesca. Inoltre, se catturassi tutti i pesci, si chiamerebbe “catturare” invece di pescare.
  4. Condivide fantastiche storie di pesci su alcune delle sue più grandi catture… così come storie di quelli che sono scappati.
  5. Andrà anche a pescare con te quando piove (sempre che non ci sia illuminazione) perché “ai pesci non importa, sono già bagnati”.
  6. È sempre paziente e calmo. Sa che potrebbero essere necessari alcuni lanci per portare la lenza nel punto giusto e sa che ai pesci non piace molto rumore o confusione.
  7. La sua cassetta degli attrezzi è sempre perfettamente organizzata. Ha una ragione per tenere ogni esca, amo e peso al suo posto.
  8. La pesca con il nonno è la più bella perché porta con sé i migliori snack di pesca da condividere tra un boccone e l’altro.
  9. Modella le buone pratiche di conservazione della pesca e ti insegna perché la pesca etica è importante.
  10. Gli piace iniziare presto in modo che entrambi possiate guardare l’alba insieme.
  11. Lo ammiri perché sa come fare un sacco di nodi da pesca diversi e li lega velocemente.

Ora che ti sono stati ricordati tutti i motivi per cui pescare con il nonno è il più bello, controlla i regolamenti di pesca dello stato e acquista una licenza di pesca online. Poi chiama il nonno. Scommetto che sarebbe entusiasta di andare a pescare.


Potrebbe piacerti anche

Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *