2 esche da pesca d’acqua dolce da usare questo autunno

L’autunno è una delle migliori stagioni dell’anno per i pesci d’acqua dolce poiché la temperatura dell’aria inizia a raffreddarsi, i laghi diventano un po’ più calmi e il colore cangiante delle foglie crea uno scenario spettacolare se si pesca negli stati del nord. Anche i pesci selvaggi, come la spigola e il crappie, tendono a diventare più attivi mentre cercano abbondanti fonti di cibo prima dei mesi invernali. Assicurati di sfruttare appieno le giornate autunnali sull’acqua testando diversi tipi di esche d’acqua dolce durante questo periodo di transizione.

Ecco due dei miei tipi preferiti di esche da usare durante l’autunno

  • Shad Crankbaits
    Queste esche lipless sono efficaci e versatili quando si prendono di mira la spigola durante i mesi autunnali poiché questo è il momento in cui l’ombra su cui si nutrono i spigola inizia a dirigersi verso insenature poco profonde. I bassi seguono l’ombra mentre migrano, quindi ha senso “abbinare il portello” con un’esca che imita l’ombra. Prova a far rimbalzare i crankbait su ceppi, tronchi o rocce in modo che faccia un po’ di rumore quando colpisce l’acqua o prova a far funzionare l’esca attraverso aree dove trovi molta corrente.

  • Maschere di marabù Chartreuse
    Marabou non è solo per legare le mosche! Puoi trovare piume di marabù dai colori vivaci su molti diversi tipi di maschere di panfish. I jigs Marabou sono ideali per attirare i crappie perché le piume producono un movimento naturale quando sono in acqua con il minimo movimento della punta della tua canna. Le maschere Marabou da 1/16 a 1/8 di oncia dovrebbero produrre costantemente panfish durante l’autunno, ma puoi anche usarle bene nei mesi invernali se pianifichi di pescare sul ghiaccio. Mi piace iniziare con il colore chartreuse poiché è più facile per i pesci individuare in acque più scure o fangose. Dal momento che i crappies si trovano solitamente vicino alla struttura, lascia cadere la tua maschera di marabù vicino ad alberi caduti, ceppi, sporgenze, punti e letti di torrenti per avere le migliori possibilità di successo.

Quali tipi di esche hai trovato più efficaci in un determinato periodo dell’anno? Se tieni un diario di pesca, ricordati di annotare alcune note quando scopri che un certo stile o colore di esca funziona particolarmente bene.


Potrebbe piacerti anche

Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *