3 C della Famiglia Canoa

Se stai cercando cose divertenti da fare all’aperto con la famiglia, prendi in considerazione un’uscita su una moto d’acqua come la canoa. Con un po’ di pianificazione, un viaggio in canoa in famiglia può essere un’avventura, degna di scrivere il saggio “cosa ho fatto quest’estate” dei tuoi figli. Ecco alcune considerazioni per un galleggiante in canoa con la famiglia.

  1. Capacità. Quando si pesano gite in kayak in famiglia o in canoa in famiglia, ci sono vantaggi per ciascuno, ma potresti trovare utile avere lo spazio aggiuntivo di una canoa. La capacità extra, che può arrivare fino a 1000 libbre, è vantaggiosa per il trasporto di cose come frigoriferi, snack, attrezzi da pesca, reti da pesca e altre attività per i bambini.
  2. Calma. Scegli una giornata con bel tempo e vento leggero. Un buon posto per un viaggio in canoa in famiglia è uno stagno o un laghetto, dove le onde e la corrente non complicano le cose. I novizi tendono a correggere eccessivamente le sensazioni di squilibrio, quindi la migliore canoa per le gite in famiglia è quella che si concentra sulla stabilità. Anche i fiumi e le insenature piccoli e lenti sono ottime opzioni, ma c’è l’ulteriore complicazione della logistica attuale e dei trasporti.
  3. Comunicazione. Il controllo dello sterzo si ottiene principalmente dal sedile posteriore di una canoa familiare, ma il membro dell’equipaggio del sedile anteriore ha il punto di osservazione superiore. Con questa visione, il passeggero anteriore deve essere in grado di comunicare in modo chiaro e tempestivo informazioni di navigazione come la posizione di massi sommersi, tronchi o sbarre di ghiaia. Anche con le gite in canoa in famiglia, tieni presente che se sono necessarie più canoe, alcuni accoppiamenti familiari potrebbero funzionare meglio di altri. (Sai di cosa sto parlando.)

Prendere tutte le precauzioni di sicurezza necessarie, come indossare i giubbotti di salvataggio. Pianifica la possibilità di ribaltarti mettendo al sicuro la tua attrezzatura e mettendo il telefono o la fotocamera in una borsa impermeabile. Inoltre, ho letto che una canoa familiare gonfiabile può essere più facile da montare rispetto a una normale canoa. Anche questa potrebbe essere un’opzione, se hai poco spazio di archiviazione o desideri qualcosa di più facile da trasportare.

Andy Whitcomb

Andy Whitcomb

Andy è uno scrittore all’aperto (http://www.justkeepreeling.com/) e papà stressato ha contribuito con oltre 380 blog a takemefishing.org dal 2011. Nato in Florida, ma cresciuto sulle rive degli stagni delle fattorie dell’Oklahoma, ora insegue lucci, spigole e steelhead in Pennsylvania. Dopo aver conseguito una laurea in zoologia presso l’OSU, ha lavorato in incubatoi ittici e come tecnico di ricerca sulla pesca presso l’OSU, Iowa State e Michigan State.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *