3 consigli per scegliere il miglior corso di canottaggio online

Quindi il tuo inverno è stato impegnativo e non hai avuto la possibilità di approfondire le tue abilità nautiche per la primavera. Grazie al mondo digitale, non è più un problema. E ora che è il momento di andare, un corso di canottaggio online o un corso sulla sicurezza del diportista è la soluzione perfetta per prepararti alla stagione. O devo dire, ti faccio ‘forma della nave…?’ Ecco come.

  1. Inizia con una valutazione onesta delle tue capacità. Prenditi qualche minuto e rifletti sulle volte in cui hai guidato la tua barca e non ti sentivi sicuro. Un altro barcaiolo ti ha interrotto nel canale o avevi la precedenza? Hai ancorato la tua barca per raggiungere la spiaggia e tornare per trovare la prua vicino all’acqua a causa della marea in aumento? Pensa alle volte in cui non ti sentivi a tuo agio e cerca un corso adatto alle tue esigenze. Ecco alcuni esempi di corsi che potrebbero aiutare: corso di navigazione sicura dello stato, utilizzo di una radio marittima, navigazione marittima moderna e meteo per i diportisti. Non c’è niente di male nel guardare un cielo e non conoscere la formazione di nubi; c’è del male se è una burrasca che minaccia di sommergere la tua barca.
  2. Classifica i tutorial in base al tuo livello di comfort. Il tempo è poco, quindi scegli i tutorial o il corso sulla sicurezza del diportista che avrà l’impatto più positivo sulla tua nautica. Allora prendilo. Man mano che il tuo tempo si libera, prendine di più.
  3. Fallire nel pianificare, pianificare per fallire. Com’è la tua stagione nautica 2016? Hai in programma un pernottamento? Forse vuoi viaggiare attraverso una serie di chiuse e navigare da un porto all’altro? Abilità specifiche come queste possono essere facilmente padroneggiate in un pomeriggio e aumenteranno le tue abilità nautiche a un nuovo livello.

Corsi di nautica online offrono così tante opzioni che vanno dalle pratiche nautiche generali a piani specifici. Scegline uno che eleverà la tua esperienza a un nuovo livello e acquisirà sicurezza per te stesso e per il tuo equipaggio.


Potrebbe piacerti anche

Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *