3 motivi per provare la pesca sul ghiaccio di notte

Di recente, è emersa la domanda: “Puoi pescare nel ghiaccio di notte?” La pesca sul ghiaccio di notte è sicuramente una possibilità, a patto di prendere tutte le precauzioni di sicurezza necessarie per la pesca sul ghiaccio, più alcune altre. Ecco alcuni motivi per cui potresti voler provare.

Meno pressione di pesca

La maggior parte dei pescatori è attiva durante il giorno, quindi pescare di notte significherà meno pescatori che si librano su quel mucchio di spazzole calde o canale del torrente. Anche il numero ridotto di pescatori che scricchiolano sul ghiaccio e il potenziale disturbo dei pesci non faranno male. Uno dei consigli per la pesca sul ghiaccio di notte è che il pesce potrebbe essere meno profondo di quanto pensi. Ma questo mi porta ad un importante aspetto di sicurezza riguardo a come pescare con il ghiaccio di notte: mai pescare da solo. Se qualcosa va storto in questo scenario, l’ipotermia non è niente su cui starnutire.

Attività dei pesci

È noto che diverse specie di pesci si nutrono più attivamente di notte come il pesce gatto, il glaucoma e la bottatrice. Anche la pesca notturna del crappie sul ghiaccio potrebbe significare un aumento dell’azione e i metodi tradizionali di pesca notturna possono essere utilizzati in cui una luce speciale viene abbassata nell’acqua per attirare i pesci esca, che a loro volta attirano i crappie. Abbastanza attività di crappie o di pesce persico giallo potrebbero significare che ora potresti pescare sul ghiaccio il luccio di notte, quindi tieni a portata di mano alcuni fili.

Nuova esperienza

Sembra che il livello di divertimento aumenti ogni volta che è coinvolta una torcia. Prendi in considerazione l’idea di investire in una lampada frontale o in un tipo a clip in modo da poter avere le mani libere, anche solo per infilarti in fondo alle tasche. Ogni rumore sembra più grande anche di notte e cosa potrebbe essere in agguato sotto, un po’ più misterioso.

La pesca sul ghiaccio di notte potrebbe non essere nemmeno pianificata. Le giornate sono brevi e potresti essere seduto in una baracca buia e con il pesce che morde ancora, scopri un’ora dopo di quanto pensassi. L’attrezzatura per la pesca sul ghiaccio include spesso esche bagliore al buio. Con un coperchio di ghiaccio coperto di neve, la maggior parte dei pesci viene comunque catturata nell’oscurità, quindi il problema più grande su come ghiacciare i pesci di notte è l’attenzione extra ai dettagli di sicurezza come “il sistema degli amici”, le luci e un telefono cellulare.

Andy Whitcomb

Andy Whitcomb

Andy è uno scrittore all’aperto (http://www.justkeepreeling.com/) e papà stressato ha contribuito con oltre 380 blog a takemefishing.org dal 2011. Nato in Florida, ma cresciuto sulle rive degli stagni delle fattorie dell’Oklahoma, ora insegue lucci, spigole e steelhead in Pennsylvania. Dopo aver conseguito una laurea in zoologia presso l’OSU, ha lavorato in incubatoi ittici e come tecnico di ricerca sulla pesca presso l’OSU, Iowa State e Michigan State.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *