3 posti facili per esercitarsi con il lancio della mosca

Che tu sia un pescatore a mosca principiante o che tu stia pescando a mosca per anni, è molto probabile che tu abbia agganciato qualcuno o qualcosa sulla schiena lanciata almeno una volta. Potrebbero essere stati i pantaloni, la maglietta o persino il tuo cappello di qualcuno, ma il punto è che devi continuare a lavorare sulle tue abilità di casting mentre cerchi di evitare vestiti agganciati o pelle rotta allo stesso tempo.

Se sei abituato a lanciare con il peso di un’esca o di un’esca mentre usi una canna da spinning, il lancio con la mosca ti richiederà del tempo per imparare. Studia le basi del casting a mosca, trova un posto adatto per esercitarti, abbi pazienza con te stesso e considera di investire in lezioni di casting con un istruttore certificato FFF (Federation of Fly Fishers) per affrontare in modo efficiente qualsiasi sfida.

Prova a trovare uno di questi tre posti per esercitare le tue abilità di lancio della mosca:

  1. Il tuo cortile. Se hai un’area erbosa all’aperto nel tuo cortile, puoi esercitarti direttamente a casa! Rimuovi la tua mosca e lega un pezzo di nastro o filo colorato all’estremità della tua lenza di pesca a mosca. Quindi, crea il tuo obiettivo da un piatto, un secchio o un telaio. Assicurati di posizionarti abbastanza lontano da alberi o persone ed evita di lanciare sul pavimento o sulle rocce che potrebbero causare danni o stress alla tua linea.

  2. Un parco vicino. Un parco vicino può essere un ottimo posto per esercitarti se puoi andare nei giorni feriali quando ci sono meno persone in giro e più spazio per lanciare. Ancora una volta, assicurati di rimuovere la tua mosca e sostituirla con un nastro o un filo mentre ti eserciti in un grande campo aperto al parco. Ricordati di guardare oltre la tua spalla prima di ogni gesso. Anche se hai rimosso la tua mosca per evitare di agganciare qualcosa o qualcuno, la coda di topo stessa può causare un po’ di puntura.

  3. Uno stagno o un lago aperto con alberi minimi, cespugli o erbacce. Sebbene sia sempre una buona idea familiarizzare con la sensazione dei nuovi attrezzi da pesca a mosca e delle tecniche di base prima a terra, non c’è un vero sostituto per l’esperienza “on the water”. Un buon posto per i principianti per esercitarsi a lanciare in acqua è su uno stagno o lago aperto in un’area con alberi minimi, cespugli o erbacce lungo la costa. In questa situazione, potresti voler lasciare la tua mosca all’estremità della tua linea (nel caso in cui tu possa effettivamente prendere qualcosa). Se lasci la mosca sulla tua lenza mentre ti alleni, piega semplicemente l’ardiglione sull’amo e indossa gli occhiali da sole per proteggere gli occhi da eventuali lanci “impazziti”.

Se hai lavorato duramente sulle tue abilità di lancio con la mosca, hai fatto alcuni viaggi di successo e catturato qualche pesce “degno di vantarsi”, assicurati di condividere le tue foto nella galleria della community di TakeMeFishing.org.


Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *