4 consigli per determinare una velocità del vento sicura per la nautica

Nessuno mi ha creduto quando ho detto “goditi la pesca calda e la fantastica navigazione, domani non usciremo a causa del maltempo”. Domani è arrivato, soffiava come una puzza e ci siamo seduti in soggiorno a bere un caffè. “Come sapevi che saremmo stati spazzati via?” chiese un amico. «Era il colpo di vento», dissi. “Quando il vento cambia in senso orario, il bel tempo si avvicina. Ma ieri si è mosso in senso antiorario, e questo significa che era dovuto il maltempo”. Sapere cosa costituisce una velocità del vento sicura per la navigazione è importante, quindi ecco 4 suggerimenti da aggiungere alla routine di sicurezza della tua barca.

  1. Conoscere le classificazioni del vento in modo da poter determinare quanto vento è troppo per la nautica. Vento leggero: 1-15 MPH
    Vento moderato: 16-25 MPH
    Vento forte: 26-38 MPH
    Venti di burrasca: 39-54 MPH
    Venti tempestosi: 55-73 MPH
  2. Abbina le previsioni di navigazione WX alla tua imbarcazione. Le barche a fondo piatto sono buone con vento leggero, ma è probabile che battano con vento moderato. Gli scafi modificati e Deep Vee tagliano le onde con vento forte mentre le barche senza liner sono leggere e possono rimbalzare. I forti venti rendono difficile la manovrabilità dell’imbarcazione e ciò solleva il problema della sicurezza dell’imbarcazione. Scegli i tuoi giorni con attenzione.
  3. Anticipa le previsioni. La velocità del vento in barca può essere monitorata con l’elettronica, ma qui ci sono alcuni metodi tradizionali che funzionano. • Metti il ​​vento alle tue spalle e punta a sinistra per trovare la posizione del centro della tempesta. Traccia un nuovo corso intorno al maltempo.
    • Nubi basse, dense e scure indicano maltempo.
    • Nubi bianche e sottili indicano velocità del vento di navigazione sicure e buone condizioni.
    • Quando i venti raddoppiano di velocità, le onde quadruplicano di forza. Le condizioni peggiorano rapidamente.
    • Guarda in alto con il vento alle spalle. Se le nuvole alte si spostano da sinistra a destra, avrai maltempo. Se si spostano da destra a sinistra, le condizioni miglioreranno. Le nuvole che si avvicinano o si allontanano da te mantengono gli schemi gli stessi.
  4. Tempo sull’acqua. Sapere quanto vento è troppo vento per la nautica deriva dall’esperienza. Guardo sempre la bandiera americana che sventola sul palo vicino alla rampa della mia barca a casa. Quando Old Glory vola perpendicolarmente al palo, so che l’acqua è agitata. Una velocità del vento sicura per la navigazione è quando si trova in qualsiasi posizione al di sotto del giusto angolo.

Se avessimo aspettato un tempo perfetto, non avremmo trascorso molto tempo in acqua. Controlla questa semplice ma utile lista di controllo per la nautica prima di entrare in acqua! Tieni d’occhio il tempo in modo da sapere come navigare in sicurezza.

Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *