4 consigli su come leggere un rapporto di pesca

Molte informazioni sono contenute nei rapporti di pesca come dove la pesca è calda e quali esche funzionano meglio. A volte, leggere tra le righe è il modo migliore per imparare a leggere un rapporto di pesca, e qui ci sono alcuni modi per avere un’idea di ciò che sta accadendo e metterlo a frutto.

1. Affronta negozi e guide. I negozi di attrezzatura e le guide sono ottime fonti di informazioni. Detto questo, se un esperto di negozio o una guida professionista ti dice dove andare, non hai bisogno dei loro servizi. Sapere come interpretare i loro consigli è fondamentale e se fai parte del team ti vengono fornite informazioni migliori. Acquista attrezzatura dal negozio e indirizza i clienti alle guide. Entrambi ti vedranno come un membro della squadra e passeranno lungo una pista interna verso la pesca calda.

2. Cerca i modelli. Ci sono molti rapporti di pesca online che rendono facile avere molti occhi sull’acqua. Riferimenti incrociati di guide professionali, negozi di attrezzature e rapporti di pescatori ricreativi per vedere cosa è cosa. Quindi, cerca i modelli. I pesci sono pigri a causa di un determinato tipo di tempo? Preferiscono le esche vive ai cucchiai o alle plastiche morbide? È una pioggia recente che ha acceso la pesca? Usa i rapporti di pesca per capire meglio come avviene una buona pesca e perché non lo fa.

3. Sapere quando toglierlo dalla linea. Il bruciore di spot può essere un problema, soprattutto perché i rapporti di pesca online raggiungono tonnellate di lettori. È meglio avere alcune discussioni offline, quindi porta offline aree o coordinate specifiche.


4. Considera le specie. Alcuni pesci, come le specie di acqua salata o i pesci nei laghi, si muovono mentre i pesci di fiume sono più fermi. Il bruciore di stomaco si sviluppa se leggi un rapporto e vai nel punto in cui hanno detto che la pesca era calda. Alcuni pesci si muovono, quindi un rapporto sulla pesca in acqua salata potrebbe mostrare la pesca calda di ieri o di oggi. Ma domani quando te ne vai la scuola si è spostata ed è tranquilla. Guarda i rapporti di pesca locali dalle aree vicine per tenere traccia dei movimenti dei pesci e usa il rapporto di pesca per prevedere dove andranno i pesci.

Sono disponibili più informazioni sulla pesca che mai, ed è per questo che sapere come leggere un rapporto di pesca è così importante. Separa i fatti dalla finzione, leggi tra le righe e studia gli schemi.


Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *