4 propositi di pesca da mantenere nel prossimo anno

Ogni 365 giorni la maggior parte di noi passa attraverso il processo di valutazione di ciò che intendiamo migliorare o di ciò che decidiamo di fare in modo diverso all’inizio del nuovo anno. Ci sono molte persone che decidono di perdere peso, andare in palestra più spesso o mangiare più verdure, ma che ne dici di fare una o due soluzioni di pesca? Se hai difficoltà a trovare idee, eccone quattro buone da considerare:

  1. Porta un bambino a pescare almeno una volta alla settimana. Se non hai figli tuoi, chiedi di prendere i figli del vicino, il figlio di un amico di famiglia, nipoti, nipoti o nipoti. L’uscita può essere semplice come lanciare una linea in uno stagno del cortile in fondo alla strada da casa tua per un’ora o due. Esponi i bambini alle meraviglie della natura e apri i loro occhi al mondo al di fuori di telefoni cellulari, videogiochi o computer per poche ore.

  2. Invita gli amici non pescatori a fare un viaggio con te. Hai un amico che sembra curioso e interessato ogni volta che menzioni una battuta di pesca imminente, ma che non è mai andato a pescare prima? Chiedi loro di accompagnarti la prossima volta che c’è una giornata di pesca senza licenza nel tuo stato o fagli sapere quanto è facile acquistare una licenza online. Sembra un gioco da ragazzi, anche se a volte siamo troppo coinvolti nelle nostre routine di pesca personali e semplicemente dimentichiamo di estendere un invito agli altri. Assicurati solo di controllare i requisiti specifici per la licenza e le normative di pesca nel tuo stato prima di andare.

  3. Partecipa a una clinica di lancio di mosche. Se hai usato attrezzi da spinning e hai affrontato per tutta la vita, ma sei incuriosito dall’abilità e dalla tecnica utilizzate dai pescatori a mosca, PROVA! Tuttavia, ti consigliamo di visitare una clinica locale di lancio di mosche o prendere una lezione con un professionista prima di tentare di uscire in acqua per un’intera giornata con una canna da mosca se non hai mai pescato con la mosca prima. Poche ore di istruzione di base in una clinica o tramite un pescatore a mosca professionista varranno il tempo e il denaro spesi. Avrai a disposizione una risorsa esperta per aiutarti a correggere i tuoi calchi e lavorare su eventuali aggiustamenti necessari.

  4. Scegli una nuova specie o un posto da prendere di mira. Sei una di quelle persone che guida la tua barca verso lo stesso breve elenco di coordinate ogni settimana e cerca di catturare la stessa specie? Decidi di fare un po’ di “rete” nel tuo negozio di esche e attrezzatura locale o fai qualche ricerca sui forum di pesca online per vedere quali altre specie vengono catturate nella tua zona. Inoltre, presta attenzione ai rapporti di pesca locali in modo da poter vedere quali tipi di pesci vengono catturati, dove e su quali tipi di esche.

Quali altri propositi di pesca faresti per il prossimo anno? Condividi le tue idee con noi nel forum e non dimenticare che, qualunque soluzione tu scelga, preparati per il successo assicurandoti che siano specifiche, realistiche e raggiungibili. Preparati per un altro anno di bei ricordi e grande pesca!


Potrebbe piacerti anche

Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *