4 uccelli COMUNI trovati in Algeria! (2022)

Stai cercando di identificare un uccello trovato in Algeria?

Alcuni degli uccelli più selvaggi e colorati che potresti immaginare si trovano qui. Dal gigantesco struzzo incapace di volare al fenicottero rosa, c’è qualcosa che cattura l’attenzione di tutti!

A causa del gran numero di specie, non c’era modo di includere tutti gli uccelli in Algeria in questo articolo. Quindi, invece, ho cercato di concentrarmi sugli uccelli che vengono visti e osservati più regolarmente.

Oggi imparerai a conoscere 4 tipi COMUNI di uccelli in Algeria!


# 1. Upupa comune

Identificazione delle caratteristiche:

  • Gli adulti sono lunghi 25–32 cm (9,8–12,6 pollici) con un’apertura alare di 44–48 cm (17–19 pollici).
  • La sua colorazione è marrone cannella sulla testa e sul corpo, con ali barrate bianche e nere.
  • La testa è ornata da una cresta di piume marroni con la punta nera.

Cerca l’upupa comune nei giardini rurali, nelle città, nelle piantagioni, nelle savane e nelle praterie. Spesso trascorrono del tempo vicino a pile di foglie in decomposizione o a un tronco caduto dove insetti, larve e vermi lo useranno come habitat. È come un buffet per l’Upupa!

Questo uccello dall’aspetto insolito ha una varietà di tattiche difensive. La sua cresta mobile viene utilizzata per pubblicizzare e intimidire potenziali predatori e upupe rivali. Se ciò non funziona, questa specie è pronta per combattere! Usano i loro forti muscoli della testa e del collo per infilare i loro lunghi becchi appuntiti negli occhi degli avversari, che possono accecarli.

Oltre alla loro abilità di combattimento e all’aspetto intimidatorio, producono una sostanza che odora di carne in decomposizione. Coprono se stessi e le loro uova con la sostanza per mettere in guardia i predatori. I nidiacei hanno persino la loro ghiandola odorosa che li rende poco appetitosi per i predatori.


#2. Struzzo comune

Identificazione delle caratteristiche:

  • Gli adulti sono alti fino a 2,8 metri (9 piedi) e possono pesare 154 kg (340 libbre).
  • Il loro piumaggio è scuro sul corpo, con ali bianche e punte della coda. Maschi sono neri, e femmine sono marroni.
  • Le gambe lunghe e il collo sono da marrone chiaro a rosato, a volte con piume lanuginose pallide. Hanno piedi grandi con artigli affilati e teste piccole.

Lo struzzo comune non è solo l’uccello più grande dell’Algeria, ma anche del mondo!

Ma questo non è l’unico motivo per cui questa specie gigante è notevole. Possono correre a oltre 70 km/h (43 mph) e il loro calcio è abbastanza potente da uccidere un leone! È interessante notare che tutta questa abilità atletica è per la sopravvivenza solo poiché gli struzzi sono prevalentemente erbivori. Mangiano la lucertola occasionale ma preferiscono frutta, semi ed erbe.

Durante la stagione riproduttiva, formano harem di un maschio e da due a sette femmine. Quindi, allevano i loro piccoli come comunità. Ogni femmina può produrre fino a nove figli, quindi questo villaggio è particolarmente importante!

Potresti pensare che gli struzzi sembrino praticamente preistorici e avresti ragione! Le parti inferiori delle loro gambe sono scalate per protezione, come era tipico dei loro antenati dinosauri.


#3. Faraona con elmo

Identificazione delle caratteristiche:

  • Gli adulti crescono fino a 53-58 cm (21-23 pollici).
  • La loro colorazione è nera con macchie bianche. Le gambe sono nere e la testa senza piume è di un blu brillante con il rosso sul viso.
  • Questa specie ha un corpo grande e rotondo e una testa e un collo molto piccoli.

Questi uccelli simili a polli in Algeria sono in grado di volare ma lo fanno solo quando sono in pericolo.

Invece, camminano fino a 10 chilometri (6 miglia) al giorno nella loro ricerca di cibo. Mangeranno qualsiasi cosa, da piccoli mammiferi e lucertole a vermi, insetti, rane, piccoli serpenti, lumache, semi, frutta e ragni.

Al di fuori della stagione riproduttiva, formano stormi fino a 24 uccelli e si appollaiano in comune in modo da potersi avvisare a vicenda dei predatori. Hanno un decollo esplosivo e un flap solo per brevi distanze, planano per voli più lunghi. Preferiscono fuggire dai predatori a terra e possono correre a 35 km/h (22 mph) a terra.

La faraona con elmo ha vari richiami e alcuni sono più piacevoli di altri. Ad esempio, la loro melodia sibilante è molto più piacevole alle orecchie di quella rauca e irritante che si trova qui.


#4. Mangiatore di api dalla gola bianca

Identificazione delle caratteristiche:

  • Gli adulti sono lunghi 19–21 cm (7,5-8,5 pollici), con i maschi che guadagnano altri 12 cm (5 pollici) dalle stelle filanti della coda.
  • Cerca la gola bianca e il sopracciglio bianco di questa specie su entrambi i lati della striscia nera dell’occhio per differenziarla dagli altri mangiatori di api.
  • La loro colorazione va dal verde brillante al bianco sul ventre con una groppa azzurro chiaro, un colletto nero sottolineato in turchese e giallo-arancio brillante sulla parte posteriore della testa.

I mangiatori di api dalla gola bianca si riuniscono in grandi gruppi, il che li protegge dai predatori. Allevano anche i loro piccoli in comunità, condividendo i doveri di proteggere i nidi e portare cibo ai nidiacei.

Come altri della loro famiglia, i mangiatori di api dalla gola bianca mangiano calabroni, vespe e api, catturandoli in volo saltando da un basso trespolo. Prima di mangiarli, tuttavia, rimuovono il pungiglione della loro preda conficcandolo più volte in una superficie dura per estrarlo. Questo è un modo semplice per assicurarsi che il tuo pasto sia sicuro da mangiare!

Questa specie ha un richiamo secco, acuto e sferragliante.


Hai bisogno di aiuto per identificare gli uccelli in Africa?

Questi libri ti forniranno molte più informazioni!


Quale di questi uccelli in Algeria hai già visto?

Lascia un commento qui sotto!


Dai un’occhiata a queste guide ad altri animali trovati in Algeria!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *