5 cose che i pescatori non dovrebbero mai fare durante una battuta di pesca

Sei mai stato a una battuta di pesca con un amico e poi vedi il tuo amico iniziare a scuotere la testa verso qualcuno che pesca nella stessa area generale? Se sei un pescatore nuovo o principiante, potresti aver dovuto chiedere al tuo compagno di pesca cosa ha fatto esattamente quella persona per suscitare una risposta “SMH”. Per quanto riguarda la risposta, suppongo che avesse qualcosa a che fare con qualcuno che non seguiva pratiche di pesca etica.

Che tipo di cose non farebbe mai un pescatore etico durante una battuta di pesca? Lo scoprirai se leggi l’elenco qui sotto.

  1. Rifiuti. I pescatori etici lasciano sempre i luoghi in cui pescano e navigano meglio di quando sono arrivati. Non avrebbero mai sporcato. Non solo i pescatori etici raccolgono qualsiasi attrezzatura da pesca, lenza o rifiuti che hanno portato con sé, ma notano anche spazzatura o altri oggetti che potrebbero essere stati scartati da altri e raccolgono anche quegli oggetti.

  2. Ignorare le norme sulla pesca. I pescatori etici non ignorerebbero mai le normative statali sulla pesca non essendo a conoscenza delle stagioni di pesca per ciascuna specie, allevando troppi pesci, allevando pesci di taglia eccessiva o mantenendo pesci di taglia inferiore. In effetti, i pescatori etici praticano il catch-and-release in molte delle battute di pesca che fanno.

  3. Mancare di rispetto alle nostre risorse naturali. I pescatori che comprendono le pratiche di pesca etiche non mancherebbero mai di rispetto alle nostre risorse naturali. Questi pescatori sono attenti all’habitat dei pesci sensibili (come praterie di fanerogame, zone umide e scogliere) ed evitano di interrompere l’ambiente circostante.

  4. tesoro conoscenza ed esperienza. La condivisione di informazioni e conoscenze accurate sulle pratiche di pesca etica è importante quando si tratta di garantire popolazioni ittiche sane ora e per le future generazioni di pescatori. Quando i pescatori esperti condividono le conoscenze e guidano i principianti, lo sport della pesca trae vantaggio.

  5. Folla altri pescatori. Sei sicuro di alzare le sopracciglia o scuotere la testa se affolla altri pescatori che pescano nella stessa area. Invece, dai a tutti gli altri pescatori intorno a te molto spazio per garantire un’esperienza di pesca positiva per tutti. Quando si pesca in un’area ristretta o con un gruppo, prestare attenzione a non lanciare oltre la lenza di qualcun altro.

Barche affollate

Quando acquisti la tua licenza di pesca, prendi la decisione di essere un pescatore etico e impara il più possibile sulle buone pratiche di conservazione. Ogni battuta di pesca che fai ti offre l’opportunità di dare il buon esempio agli altri.


Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *