6 cose da considerare quando si acquista una licenza di pesca

Forse hai visto i tuoi amici pubblicare foto di persico trota Instagram o sono stati ispirati da tuo cugino che recentemente si è imbattuto in un tarpon da 150 libbre durante un viaggio nelle Florida Keys. Indipendentemente da ciò, tutti i discorsi sulla pesca, i programmi televisivi, le foto e le storie ti hanno incuriosito. Potresti non avere molta esperienza di pesca, ma allora? C’è solo un modo per acquisire esperienza: uscire in acqua e farlo.

Il primo passo è acquistare una licenza di pesca statale se non ne hai già una. Tuttavia, dopo aver dato un’occhiata online, potresti chiederti tutte le opzioni di licenza e le tariffe associate.

Ecco sei domande comuni sulle licenze di pesca insieme alle risposte da considerare:

  1. Quanto costano i canoni di pesca e perché dobbiamo pagarli? Le tasse per le licenze di pesca variano a seconda dello stato (trova informazioni specifiche per lo stato qui) e sono importanti perché i fondi vengono utilizzati per aiutare a preservare la pesca statale e le popolazioni ittiche.

  2. Ci sono licenze di pesca residenti e non residenti offerte per ogni stato? E le tasse sono più alte per i non residenti? Sì, ci sono licenze di pesca sia residenti che non residenti offerte in ogni stato. Le tariffe sono generalmente più elevate per i non residenti.

  3. I pescatori di età inferiore ai 16 anni devono acquistare la licenza di pesca? Nella maggior parte degli stati, chiunque abbia meno di 16 anni non ha bisogno di una licenza per pescare. Tuttavia, controlla le regole di pesca per la tua zona e ricorda che tutti gli adulti che pescano con persone di età inferiore ai 16 anni avranno bisogno di una licenza.

  4. Alcuni stati offrono canoni di pesca gratuiti o ridotti? Sì, alcuni stati offrono licenze gratuite o ridotte a coloro che sono veterani, disabili, non vedenti e persone di età pari o superiore a 65 anni. Assicurati di controllare le leggi specifiche che si applicano nel tuo stato e contatta l’agenzia statale per la pesca e la fauna selvatica o il DNR (Dipartimento delle risorse naturali) in caso di domande.

  5. Posso acquistare una licenza di pesca online o devo rivolgermi a un venditore di licenze di pesca come un negozio di attrezzatura o un negozio di articoli sportivi? Molti stati ora vendono licenze di pesca online e tramite fornitori approvati. Assicurati di verificare con la tua agenzia statale per scoprire se le licenze possono essere acquistate online.

  6. Esiste una licenza di pesca residente a vita? Sì, molti stati tra cui Florida, New York, California e Minnesota offrono ai residenti l’opzione di una licenza di pesca a vita. Le licenze a vita sono per i pescatori accaniti (o quelli che si aspettano di diventare pescatori accaniti) e vogliono la comodità di non doverli rinnovare ogni anno. Per coloro che vogliono risparmiare, il costo di una licenza a vita è inferiore a quello che spenderesti per il rinnovo di licenze, permessi e tasse annuali.

Hai altre domande sulle licenze di pesca? Unisciti alla community di Take Me Fishing e commenta questo post per aggiungere la tua domanda all’elenco.


Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *