6 esche di acqua salata da provare in acqua dolce

Cosa dovresti fare quando hai in programma una battuta di pesca in acqua dolce, ma ti rendi subito conto che la tua cassetta degli attrezzi è rifornita principalmente di esche di acqua salata? La risposta a questa domanda è più semplice di quanto si possa pensare. Controlla solo se hai esche da pesca che possono essere trasferite per l’uso in acqua dolce perché ci sono diverse esche ed esche di plastica morbida che funzioneranno in entrambe le situazioni.

Esche d’acqua salata che puoi usare per la pesca d’acqua dolce

Se ti piace pescare sia le specie di acqua salata che quella dolce, ha senso tenere a portata di mano esche come queste. Infatti, se vuoi ottenere la massima versatilità dalle tue esche, tieni presente che gli ami e gli split ring delle esche di mare sono generalmente più durevoli di quelli usati sulle esche d’acqua dolce perché sono realizzati con un tipo di acciaio inossidabile più resistente o metallo che non arrugginisce facilmente dato l’uso continuato in ambienti di acqua salata.

Gambero artificiale

Prenditi un minuto per pensarci. I gamberetti artificiali in plastica morbida assomigliano sicuramente a un gambero di fiume, vero? Prova a usare esche artificiali per gamberetti nei colori della birra alla radice, della chartreuse, del rame, del rosa o del rosso. Lavora i gamberetti artificiali proprio come faresti con qualsiasi altro tipo di esca per creature in plastica morbida d’acqua dolce – scommetti che se lo fai catturerai qualche bel branzino a bocca larga.

Cucchiaio d’oro

Il tamburo rosso (scorfano), lo snook e lo sgombro sono solo alcune delle specie di pesci d’acqua salata che possono essere catturati su un cucchiaio d’oro. I cucchiai sono facili da usare e sono un’ottima esca di transizione dall’acqua salata all’acqua dolce. Prova a usare un cucchiaio d’oro senza alghe da 1/4 di oncia o 1/8 di oncia quando peschi in laghi o fiumi d’acqua dolce per la spigola, la spigola o il luccio del nord. I cucchiai d’oro funzionano particolarmente bene quando si pesca il persico trota nei laghi d’acqua dolce della Florida, dove è presente una popolazione di lucentezza dorata.

Topwater Jerkbait

Se ami “portare a spasso il cane” per pesci d’acqua salata come snook o spotted seatrout, prova a usare gli stessi jerkbait d’acqua superiore in dimensioni da 4,5 a 5 pollici per la spigola. Il momento migliore per utilizzare queste esche di mare quando si pesca in acqua dolce è la mattina presto o la sera, in condizioni di scarsa illuminazione.

Spinnerbait di acqua salata

Gli spinnerbait di acqua salata non solo sono estremamente efficaci quando si pesca lo scorfano in stati come la Louisiana, il Texas o la Florida, ma possono essere utilizzati anche per catturare la spigola in acqua dolce. La maggior parte degli spinnerbait di acqua salata è costituita da una lama Colorado e da un’esca per pesciolini in plastica morbida con pesi da 1/4 di oncia o da 1/8 di oncia.

Maschera a coda di cervo

Se usi maschere bucktail per passere di mare, ladyfish, sgombri e snook in situazioni di acqua salata; non essere riluttante a usarli per la spigola, la spigola e il glaucoma durante la pesca in acqua dolce. Un jig bucktail può imitare facilmente un pesce esca d’acqua dolce come un pesce esca di acqua salata o un gambero.

Esca a gomiti

Indipendentemente dal fatto che siano destinati a imitare una sardina in acqua salata o un’alosa d’acqua dolce, i crankbait possono essere estremamente produttivi sia negli scenari di pesca in acqua salata che in quella dolce. Usa i tuoi crankbait lipless e deep-divers in colori come argento, bianco o firetiger (verde e arancione) quando prendi di mira la spigola.

Se tendi a pescare più in acqua salata che in acqua dolce, non dimenticare di assicurarti che la tua licenza di pesca in acqua dolce sia in corso prima di provare queste esche in uno stagno, lago, fiume o ruscello. Puoi acquistare la tua licenza di pesca e controllare online i regolamenti di pesca per il tuo stato.


Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *