6 modi per essere più sicuri durante la pesca sul ghiaccio

È molto probabile che se hai iniziato a leggere questo post sul blog, sei uno dei tanti sportivi che amano stare all’aria aperta tutto l’anno… anche se gli elementi invernali significano che è necessario più tempo per la preparazione. Anche se potresti già avere familiarità con le basi della sicurezza della pesca sul ghiaccio, ci sono alcuni suggerimenti aggiuntivi per il freddo che possono essere applicati quando fai una gita alla baracca o alla buca per la pesca sul ghiaccio.

Tieni presente che i seguenti suggerimenti sono solo suggerimenti poiché la sicurezza della pesca sul ghiaccio dipende da una serie di fattori ambientali e situazionali.

1. Porta sempre con te un compagno di pesca. Non solo è più divertente condividere l’emozione di una cattura con un amico, ma ha anche senso dal punto di vista della sicurezza. Nel caso in cui dovessi cadere nel ghiaccio, c’è qualcuno che chiama i servizi di emergenza e trova un ramo d’albero, una scala o una corda robusti che potrebbero essere usati per aiutarti a tirarti fuori dall’acqua.

2. Tieni d’occhio i letti di erbacce, le sorgenti sotterranee, i corsi d’ingresso o di uscita, le zone di corrente, i banchi di pesci o gli stormi di uccelli. Ognuno di questi fattori può causare punti deboli nel ghiaccio. Presta sempre molta attenzione a ciò che ti circonda.

3. Prova, prova, prova. Verifica lo spessore del ghiaccio con uno scalpello o una trivella prima di camminarci sopra. Mentre si dice che il ghiaccio dovrebbe essere spesso 4 pollici per supportare un pescatore, il ghiaccio raramente si congela per creare uno spessore costante attraverso un lago o uno specchio d’acqua.

4. Evita di pescare laghi o aree che non conosci o assicurati di portare con te qualcuno che conosca le acque in cui andrai a pescare sul ghiaccio.

5. Anche se conosci bene una zona o stai portando con te un compagno di pesca che conosce la zona, è una buona idea fermarsi e chiedere informazioni sulle condizioni attuali del ghiaccio in uno dei negozi di esche e attrezzatura locali. Usa le risorse locali e ricevi aggiornamenti sulla sicurezza dalle persone che vivono o lavorano vicino all’area su base giornaliera.

6. Monitorare la temperatura e il vento per diversi giorni prima di un viaggio. È importante essere consapevoli dei cambiamenti di temperatura e dei cambiamenti del vento. Solo perché non si è riscaldato del tutto al punto in cui il ghiaccio inizia a sciogliersi, può ancora indebolirlo considerevolmente. Le raffiche di vento possono anche creare ghiaccio rotto o irregolare.

La linea di fondo? Come con qualsiasi tipo di attività di pesca, pratica il buon senso. Dopotutto, a cosa servirebbe prendere un trofeo attraverso il ghiaccio o agganciare un numero record di pesci se non torni a casa sano e salvo per raccontare la storia?


Potrebbe piacerti anche

Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *