7 consigli per la perfetta foto di pesca #FirstCatch

Non c’è niente di più eccitante che guardare un nuovo pescatore che va a pescare per la prima volta. Naturalmente, è anche un’occasione importante che deve essere adeguatamente documentata. Potresti avere solo una possibilità di catturare la perfetta foto di pesca di #FirstCatch, quindi leggi questi sette suggerimenti per assicurarti che i tuoi scatti si distinguano.

  1. Includi l’uso di abiti o attrezzature dai colori vivaci. Probabilmente ti ricordi di aver ricevuto un promemoria sul fatto di non indossare una maglietta bianca il giorno delle foto a scuola. A quanto pare, c’è una buona ragione per questo. L’abbigliamento o l’attrezzatura da pesca con colori vivaci “spunteranno” e aggiungeranno un aspetto più vivace ai tuoi scatti.

  2. Assicurati che l’obiettivo della tua fotocamera sia pulito. Controlla l’obiettivo per assicurarti che sia privo di acqua salata, impronte digitali, polvere o sporco prima di scattare foto. Sembra semplice, ma saresti sorpreso di quanto possa essere facile dimenticarlo. Ricordati di pulire rapidamente l’obiettivo della fotocamera o dello smartphone con un panno per la pulizia prima di scattare.

  3. Usa il fill-flash della fotocamera nelle giornate luminose se il soggetto indossa un cappello o se sono presenti ombre sul viso del soggetto. Il fill-flash farà una grande differenza nel ridurre o eliminare le ombre scure nelle tue foto.

  4. Cerca e rimuovi gli oggetti che distraggono. Questo richiede alcuni secondi, ma farà una grande differenza. Ad esempio, rimuovi le bottiglie d’acqua vuote ed evita di includere rami d’albero invadenti o la schiena di altri pescatori. Quando puoi isolare il tuo soggetto senza ulteriore disordine visivo, migliorerà la composizione della tua foto.

  5. Scopri come tenere correttamente i pesci per le foto. Quando scatti la foto perfetta #FirstCatch, vuoi catturare più pesci e meno dita o mani del pescatore. Chiedi al soggetto di appoggiare il pesce sulla punta delle dita, posizionando i pollici dietro il pesce se possibile. Fai sapere al soggetto di tenere le dita lontane dalle branchie e dalle pinne pettorali, pelviche e anali.

  6. Usa angoli inaspettati per scatti interessanti. Invece di scattare la solita foto diretta, prova a scattare una foto dalla cima della piattaforma o del ponte e chiedi al soggetto o ai soggetti di guardare la fotocamera. Le foto scattate da diverse angolazioni tendono ad essere più interessanti.

  7. Fai più scatti. Le persone sbattono le palpebre e i pesci si dimenano, quindi prova a fare più scatti. Non sai mai quale uscirà meglio. Se utilizzi un iPhone per scattare foto, puoi utilizzare la funzione “modalità burst” nell’app fotocamera nativa dell’iPhone. La modalità burst ti consentirà di catturare continuamente dieci foto al secondo. Su una fotocamera, utilizzare la modalità timer per scatti multipli. Scatti multipli consentono errori durante la regolazione dell’angolazione o della posa del soggetto.

first-catch-bluegill1-900x737.jpg

Quando si effettuano regolazioni alla fotocamera o ai soggetti, utilizzare una rete di cattura e rilascio per mantenere il pesce sommerso mentre si effettuano le regolazioni. In questo modo, puoi evitare inutili stress al pesce tenendolo fuori dall’acqua per troppo tempo. Una volta ottenuta la foto di pesca perfetta, non dimenticare di condividerla con noi sui social media utilizzando l’hashtag #FirstCatch!

Ora che sai come catturare i tuoi ricordi di pesca preferiti sulla fotocamera, visita la nostra galleria fotografica #FirstCatch e lasciati ispirare da altri fantastici momenti #FirstCatch!

Crediti fotografici: Katie Stengler (foto in alto), Florida Fish and Wildlife Conservation Commission (foto in basso)


Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *