affluenti di primavera

Un giorno di metà aprile molto tempo fa sono andato in uno dei miei torrenti di trote preferiti per pescare. Dall’aspetto delle cose ho capito che il ballottaggio era finito e che significava che i Quill Gordon e gli Hendrickson si sarebbero schiusi. Quando sono arrivato ho trovato un fiume spento, color caffè, con l’acqua che scrosciava in alto contro le sponde.

Se fosse stato un po’ più lento avrei pescato sugli argini. I pesci di fiume amano uscire dalle correnti veloci e si sposteranno verso l’acqua più lenta vicino alla riva. Ma oggi i flussi erano troppi, così sono andato in un vecchio negozio di campagna dove ho comprato una tazza di caffè e una ciambella alla cannella.

Ho guidato su un ponte e ho guardato il fiume verso il ruscello di alimentazione. Durante l’estate e l’autunno, l’affluente era osseo e solo pochissimi pesci tenevano in alcune delle pozze profonde. In qualsiasi momento tra il primo maggio e la festa del lavoro i flussi erano lenti e le temperature erano calde, troppo calde per le trote. Ma ora sembrava un perfetto ruscello di trote. Ho sorriso e ho continuato a guidare.

Circa un miglio lungo la strada mi ha colpito; l’affluente sembrava un perfetto ruscello di trote. Ho bloccato i freni, ho fatto girare il camion e sono tornato di corsa. L’affluente correva oltre la Grange Hall che aveva bisogno di una mano di pittura, e c’era un parcheggio adiacente all’acqua. Scesi verso il ruscello di alimentazione e vidi gli insetti che si staccavano, anche Quill Gordon e Hendrickson. C’erano pesci in aumento, anche molti.

Sono tornato al mio camion, ho bevuto il mio caffè e mi sono allestito. L’acqua era di circa 15 gradi più calda dello stelo principale, il che significava che potevo colpire i portelli qui ora e tornare tra poche settimane per colpirli sullo stelo principale. La limpidezza dell’acqua era buona e molti pesci del fiume si erano trasferiti qui per nutrirsi. Nelle ore successive ho trascorso una delle migliori giornate di pesca della stagione.

Tra un mese o due inizierò a curiosare tra i ruscelli di alimentazione per cercare la trota in aumento. Alcuni di voi potrebbero già farlo ora. Il manto nevoso di quest’anno è stato abbastanza leggero in gran parte del paese, quindi i flussi d’acqua all’inizio della stagione dovrebbero essere buoni. Se piove molto e le piogge di aprile promettono fiori di maggio, non passare sopra gli affluenti. Sono un modo per uscire e pescare quando tutto il resto sembra perduto.


Potrebbe piacerti anche

Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *