Alcuni pensieri su leader e tippet…

Rimarrò fedele al mio tema “Luglio al volo” e parlerò di un aspetto spesso trascurato della pesca a mosca, e cioè la selezione del tippet e del leader. Uno degli errori più comuni che vedo è che i pescatori sottodimensionano i loro tippet e leader.

Naturalmente, siamo predisposti a pensare che più piccolo sia meglio. Un tippet 7X è più piccolo di 5X, quindi offre automaticamente vantaggi invisibili e quindi aumenta le probabilità di agganciare i pesci. Destra?

Non necessariamente.

Ho trascorso molte ore sott’acqua con l’attrezzatura subacquea a guardare le trote e altri pesci mangiare, e l’unico fattore comune è che le dimensioni del tippet o del leader sembrano importare meno di quasi ogni altra cosa quando si tratta di presentare una mosca o un’esca. E a volte appoggiarsi a monofilamenti e fluorocarburi più piccoli danneggerà la tua causa più di quanto non la aiuti.

Ecco perché: in una situazione di pesca a mosca, il fattore più importante è la presentazione, in altre parole, fare in modo che una mosca si comporti esattamente come un insetto naturale nell’istanza immediatamente dopo aver colpito l’acqua. Nel caso di molte effimere, ciò significa andare alla deriva interamente in balia della corrente, senza resistenza e senza scia che spaventerà i pesci.

Vedo che troppi pescatori vengono rifiutati dalla trota e passano immediatamente a un tippet più piccolo, quando, in realtà, il vero problema era che stavano trascinando la mosca. È meglio aspirare a fare una perfetta deriva senza trascinamento con il tippet 4X piuttosto che usare il tippet 7X come stampella. Catturerai più pesci con 4X e una deriva maggiore di quanto non farai mai con 7X e una scarsa deriva. La maggior parte degli amici pescatori seri e delle guide che conosco raramente pescano qualcosa di più leggero del tippet 5X, mai.

Naturalmente, ci sono altri vantaggi nel rimanere con tippet e leader più grandi. Un leader più grande si trasformerà in condizioni ventose. Forse la cosa più importante, tippet e leader più grandi ti consentono di sbarcare i pesci più velocemente e di romperne di meno. Se sei un pescatore cattura e rilascia, è meglio atterrare i tuoi pesci e lasciarli andare prima di combatterli fino all’esaurimento. E nessuno vuole fili di monofilamento o fluorocarbon lasciati nel lago o nel fiume (soprattutto non sporgenti dalla bocca di un pesce).

Fidati di me su questo. Se aspiri a pescare capi e tippet più grandi e spessi, migliorerai il tuo gioco di presentazione e quindi amo più pesci. E poiché stai pescando con materiali più resistenti, ne atterrerai anche di più.

È una vittoria per tutti.


Potrebbe piacerti anche

Kirk Deeter

Kirk Deeter

Kirk Deeter è un editore generale di Field & Stream e ha co-scritto The Little Red Book of Fly Fishing con il compianto Charlie Meyers.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *