Cattura di pesci d’acqua salata presso i moli di pesca pubblici

Lungo le nostre coste ci sono tutti i tipi di moli di pesca pubblici dove è possibile catturare pesci di mare, ma anche granchi ed eventualmente esche. Questi sono buoni luoghi per introdurre i giovani alla pesca. Alcuni dei più piccoli e semplici sono semplicemente estensioni di banchine utilizzate per l’accesso alle barche, ma altri sono più elaborati, essendo strutture lunghe e occasionalmente larghe costruite su palafitte e che si estendono bene nell’acqua.

Cerca i moli meno conosciuti

Molti dei più grandi moli pubblici per la pesca sono ben noti e facili da trovare, ma ce ne sono altri più piccoli, non ben pubblicizzati, conosciuti principalmente dalla gente del posto, e tuttavia offrono la pesca dal molo per diverse specie, nonché la possibilità di distendersi per motivi di distanziamento sociale.

Un esempio calzante per quest’ultimo è il molo pubblico per la pesca all’estremità settentrionale dell’isola di Anna Maria, nel sud-ovest della Florida. Nonostante abbia trascorso molto tempo in Florida nel corso degli anni, non avevo mai sentito parlare del piccolo ma ovviamente popolare Rod and Reel Pier fino allo scorso inverno, mentre ero in vacanza nelle vicinanze. Se stai cercando punti di pesca pubblici in una zona che stai visitando, controlla sempre con un negozio di esche e attrezzatura locale e chiedi informazioni sui moli pubblici per la pesca (così come l’ora e la marea per pescare).

Pesca di fondo

L’attività più comune nei moli di pesca pubblici è la pesca di fondo, utilizzando una qualche forma di esca per catturare specie ittiche che si trovano sul fondo intorno o vicino alla struttura del molo (come passera, macchia, ombrina e pesce gatto) o specie più probabili muoversi nell’area (come spigole, sgombri, dentici e seatrout). È anche possibile eseguire il casting ripetitivo con esche, in particolare jig e tappi per il nuoto, ma a volte ostacolato dalla folla o dalla posizione.

I migliori spot e maree del molo

Dove pescare su un molo a volte è una considerazione importante e molti clienti abituali amano l’estremità del molo, che di solito è il punto in cui l’acqua è più profonda. Tieni d’occhio gli altri che pescano su un molo per avere un’idea di quali posti potrebbero essere i migliori, poiché non sono gli stessi in ogni molo.

La direzione della marea è spesso un fattore su dove essere. La pesca sul lato di un molo dove la direzione della marea si sta allontanando da te è spesso la cosa migliore. Quando la marea cambia direzione, potresti dover cambiare di conseguenza il lato del molo su cui ti trovi.

La maggior parte della pesca in acqua salata è la migliore quando c’è una marea in movimento e alcuni moli hanno poca o nessuna acqua quando la marea è bassa, rendendolo un brutto momento per pescare sul molo. Prima e dopo l’alta marea è generalmente preferita.

Hai bisogno di una licenza?

In alcune strutture, come un molo pubblico con licenza statale che addebita un biglietto d’ingresso, non è necessario disporre di una licenza di pesca ricreativa in acqua salata. Ma in luoghi senza tale disposizione sarà necessario disporre di una licenza di pesca in acqua salata (a breve termine o annuale) rilasciata dallo stato in cui si trova il molo. Assicurati di averlo in anticipo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *