Cattura una trota ogni mese con una mosca secca

Tutti noi abbiamo determinati obiettivi per la nostra pesca. Per il pescatore a mosca della trota, catturare un arcobaleno o un marrone lungo più di 20 pollici è un brivido, soprattutto se puoi farlo su una mosca secca. Ho un amico che ha provato (e ci è riuscito) a catturare 50 specie di pesci diverse, tutte al volo. Naturalmente, uno dei migliori obiettivi in ​​assoluto è introdurre qualcun altro allo sport e guardarlo catturare il primo pesce al volo.

Il mio obiettivo di pesca a mosca per quest’anno non ruotava attorno a nessuna specie o taglia, piuttosto, volevo semplicemente catturare almeno una trota ogni mese dell’anno. Il problema era che volevo farlo con una mosca secca. Ora, quelli di voi che pescano con la mosca sanno che catturare la trota con le mosche secche non è poi così difficile in primavera e in estate, o anche in autunno. Quando il clima è caldo e gli insetti si schiudono, le trote tendono a guardare in alto e mangiare. Ma la stasi invernale può essere complicata. Ci sono meno insetti che volano. I pesci sono in uno stato di semi-ibernazione poiché il loro metabolismo rallenta con temperature dell’acqua molto fredde.

E forse l’ostacolo più grande di tutti è convincermi a fare i bagagli e stare in piedi fino alle ginocchia in un fiume quando fa freddo!

Ma ho 11 mesi in meno e manca solo dicembre. Se metto il tempo, penso che lo farò.

È interessante notare che ho appreso che ci sono alcuni trucchi per catturare la trota con le mosche secche in inverno: taglia in meno. Rallentare. E cerca un “giocatore”.

Riduci le dimensioni: la maggior parte degli insetti che vedi volare in inverno sono moscerini e la maggior parte dei moscerini sono minuscoli. Detto questo, ai moscerini piace raggrupparsi e le trote tendono a concentrarsi sui gruppi di moscerini rispetto ai singoli insetti. I miei modelli invernali preferiti sono una taglia #20 Griffith’s Gnat, o una semplice taglia vecchia #18-22 Parachute Adams.

Rallenta: la maggior parte dei fiumi è più bassa e più limpida in inverno. Quindi è importante ridurre al minimo il movimento e le ombre durante la pesca. Avvicinati a loro e le tue possibilità aumenteranno.

Cerca un giocatore: le probabilità sono che non troverai banchi di pesci che sorseggiano insetti in massa in inverno. Ma se vedi una trota sospesa in acque poco profonde, supponi che sia un “giocatore” e fai un tiro. La giusta deriva con una mosca secca spesso richiederà il morso.

Se hai altri consigli o obiettivi da perseguire il prossimo anno, faccelo sapere!


Potrebbe piacerti anche

Kirk Deeter

Kirk Deeter

Kirk Deeter è un editore generale di Field & Stream e ha co-scritto The Little Red Book of Fly Fishing con il compianto Charlie Meyers.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *