Come pianificare romantiche vacanze di pesca di San Valentino

Organizzare la perfetta battuta di pesca di San Valentino con la persona amata è facile! Anche se il tuo partner non è appassionato di pesca come te, trovare il successo nelle relazioni romantiche significa trarre gioia dall’altra persona che prova gioia! Puoi contribuire a rendere una vacanza di pesca di San Valentino una vendita più facile organizzando in modo ponderato le tue vacanze di pesca romantiche, incontrando l’altra metà e trovando attività e sistemazioni che piaceranno a entrambi. Sia che tu stia puntando alle stelle con fughe di pesca esotiche per sorprendere il tuo partner o che la pesca con il tuo San Valentino sia un affare più discreto a livello locale, ecco come pianificare un’esperienza di pesca di San Valentino dolce come il cioccolato che amerai tutti quest’anno!

Considera la tua formulazione

Potresti pensare che la pesca sia l’appuntamento perfetto per San Valentino, ma il tuo partner potrebbe non essere immediatamente d’accordo. Prima di affrontare l’argomento delle vacanze di pesca romantiche, è necessario che la formulazione sia corretta. Potresti voler evitare le parole “esca viva” e “prima dell’alba”, poiché queste frasi potrebbero silurare il tuo grande piano prima ancora che inizi! Invece, dipingi un’immagine di giorni sereni trascorsi insieme nella natura. Menziona l’opportunità unica di tranquillità e privacy che la pesca può offrire, la possibilità di baciarsi all’aperto e fare un bel picnic sull’acqua. Concentrati sui loro desideri e bisogni al di sopra dei tuoi e in breve tempo ti godrai le vacanze di pesca insieme!

Organizza i pasti migliori per vacanze romantiche di pesca

La tua lista di cibi e bevande potrebbe sembrare molto diversa durante una romantica vacanza di pesca. Forse è una bottiglia di vino e due bei bicchieri invece di una confezione da sei di birra, qualche buon cioccolato fondente questa volta e non un sacchetto di patatine! Organizza un picnic con cibi e bevande che il tuo partner adorerà, inclusi frutta, prodotti da forno, formaggio e cracker, alcune noci e qualsiasi altra cosa gli piaccia di più a casa. Non dimenticare i tovaglioli di lino, un cavatappi per aprire il vino e persino un tavolo e una tovaglia pop up per rendere davvero più romantica la tua pesca di San Valentino.

Confezione extra speciali

Candele a batteria, altoparlante Bluetooth, una coperta e altri extra speciali trasformeranno il tuo angolo accogliente sull’acqua in una giornata e una notte super romantiche di pesca con il tuo San Valentino.

Trova il posto perfetto per pescare insieme

Idealmente, il tuo punto di pesca di San Valentino sarà tranquillo, isolato, sereno e pittoresco. Le vacanze di pesca in Alaska offrono tutto questo e molto altro, ma la tua escursione di pesca di San Valentino potrebbe essere su una spiaggia oceanica, un molo, una riva del fiume o su un pontone noleggiato. Quest’ultimo ti offre la massima privacy e un ambiente che sarà facilmente trasformabile in un punto ristoro e in un posto dove rannicchiarsi mentre ascolti la musica dopo aver finito con la pesca.

Considera le fughe di pesca esotiche

Ovviamente le vacanze di pesca in Alaska sono una delle più spettacolari fughe di pesca esotica della lista dei desideri, ma puoi anche affittare un cottage privato o una cabina vicino a un parco nazionale per pescare, fare escursioni e visitare la città in questo San Valentino. Rendendo la pesca solo un pezzo di una vacanza romantica più grande, guadagnerai punti importanti con il tuo partner questo San Valentino, andrai a pescare e trascorrerai del tempo di qualità insieme all’aria aperta.

Hai bisogno di un’ispirazione più romantica? Dai un’occhiata a queste 5 idee per la data di pesca per San Valentino!

Jeff Bogle

Jeff Bogle

Jeff è un padre di figlie adolescenti, avido viaggiatore, fotografo e scrittore freelance. Ha scritto storie su viaggi di famiglia, attività ricreative all’aperto, ambiente, genitorialità e altro per Fodor’s, Reader’s Digest, Parents Magazine, Good Housekeeping, PBS ed Esquire, tra le altre pubblicazioni. Trovalo sul suo blog, OWTK.com e su Instagram @OWTK. Jeff è anche l’editore della rivista letteraria trimestrale, Montante

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *