Come usare l’attrezzatura da pesca in 8 nuovi modi

Hai una collezione di vecchi attrezzi da pesca che stanno iniziando a occupare troppo spazio? Non riesci ancora a separarti da esso? Non devi sbarazzartene, basta riciclarlo usando queste idee creative per l’attrezzatura da pesca!

Modi per riciclare la tua attrezzatura da pesca

1. Portachiavi con esca da pesca. Usa un paio di pinze ad anello diviso per togliere i ganci di una vecchia esca preferita, quindi riciclala attaccandola a un portachiavi. Ogni volta che guardi le tue chiavi, ti ricorderai di tutte le grandi catture che hai pescato usando quell’esca da pesca.


2. Casella delle ombre. Hai bei ricordi di una o due battute di pesca davvero speciali? Forse è stato un viaggio in un lago particolare dove hai catturato il tuo pesce più grande o un fine settimana in cui hai portato tutta la famiglia in una bellissima destinazione di pesca? Usa una vecchia esca della battuta di pesca, un assortimento di foto e ritagli di giornali o opuscoli del viaggio per creare una scatola delle ombre o una scatola dei ricordi che includa oggetti che hai usato o raccolto durante la tua avventura di pesca.

3. Segnaposto. Stai aiutando a organizzare una festa di compleanno o un matrimonio per una persona speciale che ama pescare? Crea segnaposto per eventi usando bobber da pesca, nastri e piccole etichette di carta o carte per l’occasione.

4. Portacandele Hurricane. Decora l’interno di un portacandele in vetro uragano con pietre lisce, sabbia o pezzi di legni. Quindi, aggiungi alcuni pezzi di vecchi oggetti di attrezzatura da pesca in metallo, come girelle o esche, attorno all’interno del portacandele. Rimuovere tutti gli ami dalle esche da pesca usando una pinza ad anello diviso per sicurezza.

5. Cornice decorativa per foto. Decora una cornice in legno usando vecchi attrezzi da pesca e bobber. Ancora una volta, ricordati di rimuovere tutti gli ami da pesca prima di utilizzare una pistola per colla per attaccare l’attrezzatura alla cornice.

6. Display per esche da pesca. Pulisci una vecchia rete immergendola in un secchio di acqua tiepida e sapone e strofinando con uno spazzolino da denti per rimuovere eventuali detriti. Una volta asciutta, appendi la rete a una parete. Aggiungi vecchi attrezzi da pesca o esche alla rete come esibizione. Non dimenticare di crimpare o rimuovere gli ami da pesca.

7. Corona di Bobber. Raccogli tutti i bobber da pesca d’acqua dolce rotondi che hai in varie dimensioni, quindi usa una pistola per colla per attaccarli a un anello di polistirolo (che si trova nella maggior parte dei negozi di artigianato o hobby). Quando tutti i bobber sono stati incollati in posizione e la colla è asciutta, lega un fiocco di tela o rafia alla parte superiore della ghirlanda per dargli un aspetto rustico o vintage.

8. Collana con ciondolo con esca da pesca. Rimuovi gli ami da un’esca da pesca preferita e aggiungilo a una collana con charm. Una collana di esca unica può essere un ottimo inizio di conversazione, in particolare se l’esca ti ha aiutato a far atterrare uno dei tuoi pesci della lista dei desideri qualche anno fa o se ti ispira a raccontare una storia su quello che è scappato.

Una volta che hai riciclato la tua vecchia attrezzatura da pesca, potresti pensare di provare alcuni nuovi tipi di esche o tecniche. Scopri altri tipi di attrezzatura da pesca e diverse tecniche che ti aiuteranno a catturare più pesci.


Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *