Consigli per la pesca in kayak per principianti

La pesca è una delle attività all’aperto più popolari negli Stati Uniti, con quasi 49 milioni di partecipanti che vanno a pescare almeno una volta all’anno. La ricerca mostra che la comodità gioca un ruolo nella frequenza con cui qualcuno pesca. Ad esempio, se vivi a cinquanta miglia dal lago più vicino, è probabile che non ci pescherai tanto spesso quanto qualcuno che vive a cinquanta piedi dal suo bordo.

Piccole e leggere moto d’acqua chiamate kayak stanno rendendo più facile per i pescatori di tutti i livelli di abilità uscire in acqua. Sono più convenienti dei motoscafi, offrono un maggiore accesso e consentono di percorrere distanze maggiori in periodi di tempo più brevi. Se sei pronto per colpire l’acqua, ecco alcuni ottimi consigli per la pesca in kayak da portare con te.

  1. La sicurezza prima. Prepara l’equipaggiamento di sicurezza adeguato, incluso un dispositivo di galleggiamento personale, una radio portatile VHF, un dispositivo di segnalazione e gli altri articoli richiesti dalla Guardia Costiera degli Stati Uniti. È anche una buona idea mettere in valigia cibo e acqua, un kit di pronto soccorso e un’adeguata protezione solare.
  2. Presenta un piano galleggiante. Lascia una copia scritta del tuo piano galleggiante a qualcuno di cui ti fidi che può comunicare con i funzionari in caso di emergenza. Non importa se stai solo imparando a pescare da un kayak o se lo fai da anni, questa è una precauzione importante che salva vite.
  3. Porta un’ancora. Questo è facilmente trascurato, ma tra i migliori consigli per la pesca in kayak. Tipicamente piccola e compatta, un’ancora ti aiuterà a rimanere fermo in quei luoghi di pesca attivi. Legalo solo da prua o da poppa, ma non dal lato della tua nave in quanto potrebbe farti capovolgere.
  4. Porta il GPS. Non mancano gli accessori per il kayak e l’elettronica. Un’unità GPS da attaccare al tuo kayak è un ottimo modo per navigare nei corsi d’acqua e assicurarti di poter ritrovare la via del ritorno.
  5. Controlla gli elementi. Il tempo, le maree e la temperatura dell’acqua sono solo alcuni degli elementi che determineranno il modo in cui pianifichi la tua giornata. Che attrezzatura mettere in valigia, cosa indossare, dove andare e come si comportano i pesci. Ad esempio, la maggior parte dei consigli per la pesca della spigola in kayak ti dirà che quando l’acqua inizia a riscaldarsi all’inizio dell’estate, la spigola si sposterà vicino alla riva per deporre le uova.

Dai un’occhiata ai suggerimenti di base per la pesca in kayak e assicurati di ottenere la licenza di pesca prima di andare. Divertiti!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *