Costruzione di mosche con i bambini

Non dimenticherò mai il primo pesce che ho catturato con una mosca secca che ho legato. Avevo 14 anni e ho passato la mattinata a pescare sul fiume Mill nel Connecticut con un mio amico. Non avevamo preso niente a mezzogiorno. Uscendo abbiamo superato un uomo molto più anziano che stava fumando la pipa e seduto sulla riva. Ci stava osservando da un po’.
“Voi ragazzi dovreste aspettare fino a questo pomeriggio”, ha detto tra uno sbuffo e l’altro. “The Light Cahills inizierà a staccarsi intorno alle 16:00. Dovrebbe essere un bel portello oggi.

Il Light Cahill è una mosca color crema, con quattro ali verticali e tre code. Quando si schiude va alla deriva a valle fino a quando una trota non lo sorseggia dalla superficie. Non c’erano Light Cahills nelle nostre scatole. Quindi tornati a casa siamo andati a tirare fuori dei materiali. Abbiamo frettolosamente legato le ali di piume di petto d’anatra di legno e abbiamo aggiunto alcune fibre di hackle di zenzero per una coda. Abbiamo quindi creato un doppiaggio marrone chiaro e abbiamo terminato con alcuni giri di mantellina rossa. Abbiamo legato sei nuove mosche in un’ora ed erano al massimo sciatte.

Tornammo al fiume e al mio terzo lancio si avvicinò una trota e prese la mia mosca grezza. È stato un momento di orgoglio.

Paula e Byron Begley, proprietari del premiato negozio di mosche Little River Outfitters a Townsend, TN, offrono corsi di costruzione di mosche che trasformeranno in breve tempo un principiante di rango in un esperto di mosche. “La costruzione di mosche non è difficile”, hanno detto i Begley. “Le nostre lezioni settimanali si svolgono tutto l’inverno e insegniamo agli studenti come legare stelle filanti, ninfe, mosche bagnate, emergenti e mosche secche. Mostriamo loro come utilizzare l’ampia varietà di strumenti, ganci speciali e materiali. Alla fine della prima lezione i nostri studenti hanno legato uno streamer semplice e molto efficace chiamato Wooly Bugger. Da lì, il cielo è il limite”.

“I nostri studenti vanno dai bambini agli adulti in pensione, ed è così piacevole da vedere. La costruzione di mosche è un modo meraviglioso per aggiungere una nuova dimensione alla pesca. Le classi fanno passare l’inverno in fretta e in poco tempo gli studenti catturano i pesci con le proprie mosche”.

“Non tutti seguono un corso. Abbiamo molti costruttori di mosche autodidatti che creano schemi sorprendentemente efficaci. Alcuni di loro hanno imparato dai molti libri e video eccellenti, mentre altri hanno imparato da familiari o amici. Non c’è fine alla curva di apprendimento, ed è questo che rende la costruzione di mosche un’aggiunta così speciale al nostro meraviglioso sport”.


Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *