Divertimento estivo al Parco Nazionale di Yellowstone

Forse era dovuto al gran numero di geyser sparsi in tutto il parco o all’abbondante fauna selvatica, ma da quando è stato creato nel 1872, il Parco Nazionale di Yellowstone ha attratto pescatori da tutto il mondo. E con buona ragione; ci sono oltre centinaia di miglia di alcuni dei migliori fiumi di trote selvatiche del paese. Aggiungi ad esso circa 200+ insenature e 45 laghi e avrai un Valhalla da pesca, un luogo dove i pescatori di tutte le abilità potranno sicuramente trovare un pesce cooperativo. C’è una ragione per cui Yogi e Boo Boo lo adoravano qui.

Al Parco Nazionale di Yellowstone troverai trote, trote e altre trote. I pescatori trovano comunemente brookies, marroni, arcobaleni e tagliagole, ma troveranno anche gli archi tagliagole ibridi (una miscela di tagliagole e arcobaleno). Con sgomento di alcuni pescatori, le trote di lago sono abbondanti. Molti associano il declino del tagliagole come risultato della trota di lago predatrice e aggressiva. Essendo la varietà il sale della vita, in alcune zone si trovano anche pesci bianchi e temoli artici.

Molti dei fiumi si sono guadagnati un posto nella lista dei desideri di qualsiasi pescatore. I fiumi Gallatin, Madison, Firehole e Upper Yellowstone sono stati scritti per decenni. Ci sono molti altri fiumi che ospitano molti pesci come il Gibbon, il Bechler, il Gardner e anche il fiume Lamar. E se la pesca sul lago è più attraente del movimento dell’acqua, colpisci Yellowstone, Heart o Shoshone Lake. I dropper rig sono ottime combinazioni quando si pesca in acqua in movimento. Prova uno stimolatore o un modello a tramoggia ad alto galleggiamento e trascina un Brassie o un Copper John dalla schiena. Abbinare il portello è importante quando si pesca nei laghi, e se non si conosce l’esatto insetto che sta uscendo dal lavoro, guarda un naturale e poi imitalo in base alle sue dimensioni, colore e silhouette.

Dopo aver trascorso del tempo nelle famose acque, ci sono molte opzioni per esplorare sezioni più remote. Ci sono 3.468 miglia quadrate nel parco, il che significa che anche durante i periodi di pesca pesante sarai in grado di trovare molto spazio per te stesso. Penso che avrei difficoltà a pescare tutta quell’acqua in una vita.

Il Parco Nazionale di Yellowstone è aperto dal sabato intorno al Memorial Day fino alla prima domenica di novembre. Non è necessaria una licenza di pesca statale, ma un permesso di pesca nel parco è un requisito se il tuo gruppo ha almeno 16 anni di età. Costano $ 18 per tre giorni, $ 25 per una settimana o $ 40 per la stagione. Ci sono regolamenti speciali da seguire e informazioni dettagliate sono disponibili tramite il National Park Service.

Ce ne sono alcuni diversi opzioni di alloggio a Yellowstone, con il campeggio molto popolare. Gestisce il gruppo Xanterra Parks and Resorts affitti di hotel/lodge/cabine. La vacanza in famiglia quest’anno potrebbe includere qualcosa di più del semplice guardare un geyser. Se vai a Yellowstone è probabile che tiri su qualche pesce.

Credito fotografico: National Park Service


Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *