Dove è legale legare il tuo blog quando non è ancorato?

Se sei un principiante della nautica, ti starai chiedendo dove è legale legare la tua barca quando non è al molo? La risposta a questa domanda è una boa di ormeggio. Le boe d’ormeggio galleggiano sull’acqua e sono fissate al fondo tramite catene, queste sono le uniche boe a cui puoi legare legalmente.

Di che colore è una boa di ormeggio e come si fa a identificarne una da altri tipi di boe? Le boe di ormeggio sono bianche con una fascia orizzontale blu. Di solito sono posizionati all’interno o vicino a porti turistici e altre aree in cui le barche possono ancorare. Le boe di ormeggio sono dove ormeggiare una barca quando non sei al molo.

Come utilizzare una boa di ormeggio

Attenersi alla seguente procedura quando si lega la barca a una boa di ormeggio:

  1. Guida la barca da una posizione del timone che ti permetta di vedere la boa durante l’intero processo di aggancio.
  2. Avvicinati lentamente e con cautela da sottovento o sottocorrente, in modo che la linea di ripresa sia più vicina a te. Tieni la boa dallo stesso lato del timone in modo da poter vedere la boa di ormeggio mentre ti avvicini.
  3. Utilizzare un gancio da barca per recuperare in sicurezza la cima di raccolta. Assicurati di mettere la tua barca in folle durante questo passaggio per evitare di rimanere impigliato nella linea.
  4. Fai scorrere la bolina della tua barca attraverso l’anello della linea di raccolta, quindi fissa entrambe le estremità della bolina alla prua della tua barca. Non legare la cima del pick-up direttamente alla tua barca in quanto può sollecitare l’ancora di ormeggio. È anche importante capire dove ormeggiare una barca per motivi di sicurezza: non legare a poppa una boa di ormeggio poiché può essere pericoloso per te e la tua barca, inoltre mette a dura prova il sistema di ormeggio.
  5. Assicurati di far uscire abbastanza cima in modo che la boa non venga tirata sott’acqua e la cima rimanga orizzontale. L’acqua agitata potrebbe richiedere l’utilizzo di più filo.
  6. Ispeziona la boa a cui è legata la tua barca. Una volta legato, controlla che la boa regga come previsto.
  7. Quando sei pronto per partire, sgancia la bolina della tua barca e tirala attraverso l’anello della sagola. Quindi, assicurati di allontanarti dall’ormeggio in modo da non rimanere impigliato in nessuna delle cime di ormeggio.

Ora non devi chiederti dove è legale legare la tua barca. Tuttavia, devi assicurarti di avere a bordo documenti validi per la registrazione della barca prima di dirigerti verso il tuo punto di ormeggio preferito.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *