Festeggia il mese del patrimonio ispanico

Ogni anno, dal 15 settembre al 15 ottobre, la nazione riconosce il Mese del patrimonio ispanico. Durante questo evento di un mese, ci sono molti modi in cui pescatori e non pescatori possono unirsi alla celebrazione.

Qual è lo scopo del Mese del patrimonio ispanico?

Quello che è iniziato negli anni ’60 come una celebrazione di una settimana, il Mese del patrimonio ispanico ora va dal 15 settembre al 15 ottobre di ogni anno in concomitanza con il Giorno dell’Indipendenza di diversi paesi dell’America Latina. Ma, se non hai familiarità con l’evento annuale, ti starai chiedendo: cosa celebra il Mese del patrimonio ispanico?

L’evento annuale di 30 giorni onora le culture e i contributi di ispanici e latinoamericani, i cui antenati provenivano da Spagna, Messico, Caraibi e America centrale e meridionale.

Durante la celebrazione di un mese, gli americani sono incoraggiati a rendere omaggio al ruolo di questi cittadini nella storia del nostro paese e alla loro influenza sulla società americana partecipando a cerimonie e attività.

Idee per il mese del patrimonio ispanico

Se sei interessato a celebrare il Mese del patrimonio ispanico questo autunno, ci sono molti modi per partecipare alla celebrazione e onorare la cultura degli ispanici americani nel nostro paese. Ecco alcune idee da provare.

1. Trova un punto di pesca vicino a te

Pescare e godere delle grandi risorse naturali a nostra disposizione fanno parte della tradizione della comunità ispanoamericana, passata e presente. Dato che il 45% dei pescatori ispanici afferma che la pesca e la nautica fanno parte del loro patrimonio culturale, non sorprende che un numero record di 4,4 milioni di ispanici sono andati a pescare l’anno scorso. Cogli l’occasione in questo mese del patrimonio ispanico per trascorrere una giornata sull’acqua e unisciti a onorare questa importante componente della cultura ispanica. Se non ti sei mai avventurato prima, inizia trovando un posto ideale vicino a te parlando con i proprietari di negozi di esche e attrezzatura, altri pescatori o il tuo dipartimento statale per la pesca e la fauna selvatica.

2. Prova un classico piatto di pesce latinoamericano

Sia che tu porti il ​​tuo pesce a casa dopo una giornata in acqua o ti fermi al tuo pescivendolo locale, hai opportunità illimitate durante il Mese del patrimonio ispanico per gustare i frutti di mare, una componente essenziale di una dieta tradizionale latinoamericana. Da un semplice pesce bianco al forno o alla griglia a tacos di pesce, ceviche o paella di mare, questo mese trasforma il tuo gustoso pescato in un classico piatto latinoamericano e rende omaggio all’importante ruolo dell’acqua e del pesce nell’identità culturale degli ispanici.

3. Supporta il commercio ispanico

Più del 10% delle guide di pesca provengono da origene ispano o latino. Se stai cercando di prenotare un viaggio, dai un’occhiata a una delle tante risorse disponibili che possono aiutarti a trovare attività commerciali ispaniche. Una di queste directory aziendali è Support Latino Businesses. Dopo aver compilato un breve elenco di potenziali guide, fai le tue ricerche. Leggi le recensioni online o chiedi ad amici o familiari se hanno pescato con una guida. Controlla le regole specifiche per il tuo viaggio, ad esempio cosa accadrà a ciò che catturi e quale attrezzatura è a tua disposizione sulla barca per trovare quella più adatta alle tue esigenze.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *