Il letto di deposizione delle uova

In diversi periodi dell’anno, i pesci si accoppiano per il loro rituale di deposizione delle uova annuale. Nei climi più caldi, spigole e orate stanno rispondendo al richiamo della natura in questo momento e i pescatori li vedono sui letti. Tra un mese o due, punti più a nord vedranno spigole e panfish fare la stessa cosa. Alcune trote e steelhead creano redds nei fiumi in primavera mentre altre trote e salmoni si riproducono in autunno. Quando i pesci si spostano nelle secche sono facili da individuare e alcuni pescatori che li prendono di mira usano la frase “Li vedo, li ho presi”.

Ci sono alcuni ragazzi che conosco che si dirigono verso la costa quando la spigola e il panfish iniziano a deporre le uova. Lasciano cadere un’esca, un’esca o volano davanti a un pesce che lo colpisce senza esitazione. Il combattimento inizia in pochi secondi e l’azione può essere veloce e furiosa. Ma sorge una domanda anche per i pesci che vengono liberati: è una buona idea catturare pesci che sono seduti su un letto di deposizione delle uova?

Il coltello taglia in entrambi i modi, soprattutto perché è un atteggiamento. Da un lato, pescare è pescare e catturarli è ciò che conta. Complimenti al pescatore che trova il pesce, bravo che la loro preda mangia facilmente, e buon per lui che la sua pesca quotidiana è di proporzioni epiche. Un sacco di azione rende la giornata divertente e posso vedere quel lato della medaglia.

Ma d’altra parte, catturare un pesce su un letto è una buona idea per mantenere una pesca di qualità nel tempo? Quando una mamma pesce viene sollevata dal letto, le sue uova vengono lasciate aperte ai predatori. Alcuni vengono aspirati da carpe o polloni, mentre altre uova vengono ricoperte dal limo causato dal combattimento. Se il tratteggio di quest’anno è scadente, cosa significa per i numeri del prossimo anno? Stiamo interrompendo il reclutamento di nuovi e più pesci per riempire i nostri stagni, laghi e fiumi? È un approccio miope che dovremmo considerare prima di farlo?

È un argomento interessante e lo parlerò con alcuni amici per avere i loro pensieri. Personalmente, per i pesci che catturo con frequenza mi va bene lasciare da soli i pesci che depongono le uova e buttare indietro i pesci più piccoli. Alcune volte mi alleno a prendere e rilasciare, altre volte a catturare e mangiare. E tu? Peschi i letti di deposizione delle uova?


Potrebbe piacerti anche

Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *