In che modo i pesci evitano il congelamento durante l’inverno?

È pieno inverno negli Stati Uniti settentrionali e le temperature sono state costantemente sotto lo zero per settimane. Alcuni compagni di pesca ti hanno condotto in una giornata di pesca sul ghiaccio sul lago, quindi ora sei seduto in una baracca, sorseggiando il tuo caldo caffè mattutino e chiedendoti, come diavolo fanno i pesci a sopravvivere tutto l’inverno a temperature dell’acqua così fredde comunque?

Ci sono in realtà alcuni fattori coinvolti quando si tratta di rispondere alla domanda su come i nostri amici con le pinne riescono a sopravvivere e nuotare durante l’inverno… anche quando i fattori di vento gelido scendono ben al di sotto dello zero. Ecco alcuni esempi:

  • Durante i mesi invernali, nella maggior parte dei casi, solo i pochi metri d’acqua superiori si congelano (lo spessore del ghiaccio dipenderà dalla regione specifica e dalle condizioni meteorologiche). Quando gli strati superiori si congelano, aiutano effettivamente a fungere da barriera o forma di isolamento tra l’aria fredda e l’acqua più calda sottostante. Ciò mantiene l’acqua fluida sotto gli strati superiori di ghiaccio e i pesci possono vivere comodamente lì. Una nota importante da considerare sullo spessore del ghiaccio: controlla sempre che il ghiaccio sia spesso almeno 4 pollici e possa sostenere il tuo peso corporeo prima di iniziare a pescare.

  • Quando si tratta del fattore vento freddo, tieni presente che anche quando i venti invernali soffiano violentemente sopra il ghiaccio e fanno sentire l’aria ancora più fredda di quanto non sia in realtà, il vento non ha lo stesso effetto sotto il ghiaccio.

  • La temperatura dell’acqua ha anche un effetto sulla respirazione e sul metabolismo dei pesci. In inverno, quando l’acqua è fredda e c’è meno cibo disponibile, il tasso di respirazione diminuisce perché i pesci richiedono meno ossigeno mentre il loro metabolismo si adatta. Questo è il motivo per cui i pesci non esercitano la stessa energia, si muovono velocemente o combattono allo stesso modo dei mesi più caldi.

Ora che sai qualcosa in più su come i pesci sopravvivono durante i mesi più freddi dell’anno, perché non imparare alcune nuove tecniche di pesca sul ghiaccio che potrai applicare la prossima volta che prevedi di trascorrere qualche ora in una baracca? Quindi, una volta catturato un bel pesce attraverso il ghiaccio, non dimenticare di pubblicare le tue foto preferite nella nostra galleria fotografica della community.


Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *