Iniziare a pescare è più facile di quanto pensi

Imparo qualcosa da tutti e in questi giorni sto imparando molto dai miei figli. La scuola è iniziata di recente e ogni giorno devono imparare qualcosa di nuovo. La maggior parte delle volte lo affrontano a testa alta e sono impressionato dalla loro concentrazione e volontà di imparare. E dato che la stagione della pesca è in pieno svolgimento, ho pensato di imparare a pescare anche su quelle linee.

C’è una ragione per cui circa 27,5 milioni di persone pescano in acqua dolce e 8,9 milioni di persone in acqua salata. Se la pesca fosse così complicata, perché 33,1 milioni di persone dovrebbero estrarre canne, mulinelli, trampolieri e attrezzi per catturare un pesce? La risposta è semplice: la pesca non è difficile. A volte la paura dell’ignoto ci impedisce di buttarci dentro con entrambi i piedi, e se non hai mai pescato prima, ecco alcuni punti veloci da ricordare per iniziare. (Potrebbero anche essere utili se è passato un po’ di tempo dall’ultima volta che hai bagnato una linea.) Dopodiché puoi passare il resto della tua vita a perfezionare il tuo mestiere. Questa è la parte divertente.

L’attrezzatura di base di cui hai davvero bisogno: Per iniziare, un semplice equipaggiamento per canna da spinning/mulinello con un bobber, alcuni ganci, un piombino e alcuni vermi piegherà la tua canna su un pesce pan in uno stagno di fattoria. Guarda questo video Inizia a pescare per una rapida panoramica. Col tempo assemblerai un seminterrato pieno di diversi tipi di attrezzatura per un sacco di diversi tipi di pesci e condizioni, ma per ora, le basi sono le migliori. E gli attrezzi da pesca sono sempre un gradito regalo di compleanno…

Non lasciarti sopraffare dai nodi: Ci sono molti nodi diversi per le singole condizioni di pesca, ma tre ti faranno iniziare. L’Arbor Knot ti aiuterà ad attaccare il filo al tuo mulinello. Il Clinch Knot attaccherà un gancio alla tua linea. Se stai attraversando un momento difficile con quel nodo, prova Uni Knot. Guardare i nodi su un video è più facile che studiare un diagramma, quindi guarda questi video di istruzioni sulla pesca e lega.

Un Rig è come legare tutto sulla tua linea: Un Basic Bobber Rig, un Sliding Sinker Rig e un Three-way Rig sono modi semplici per portare le tue esche o esche dove si trovano i pesci. I bobber possono essere impostati per sospendere l’esca alla giusta profondità e rimbalzano quando un pesce prende l’esca. I piombi ti attireranno l’esca o attireranno in acque più profonde. Un Three-way Rig è un altro modo per collegare insieme esca e peso. Clicca sui link per accedere ai video.

Padroneggiare queste basi è un ottimo primo passo e le utilizzerai durante i tuoi anni di pesca. Inizia oggi. Il divertimento deve ancora venire.


Potrebbe piacerti anche

Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *