Introdotto in casa un disegno di legge di accompagnamento per migliorare la legge sulla conservazione degli uccelli migratori neotropicali

il disegno di legge complementare appena introdotto alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti fornirebbe maggiori finanziamenti federali per preservare gli habitat degli uccelli migratori nelle Americhe.

In buone notizie per gli uccelli migratori, Rep. Ron Kind (D-WI) e Rep. Maria Salazar (R-FL) hanno introdotto un disegno di legge bipartisan per riautorizzare il Legge sulla conservazione degli uccelli migratori neotropicali (NMBCA), una delle più importanti leggi nazionali sulla conservazione degli uccelli.

Il disegno di legge, chiamato Migratory Birds of the Americas Conservation Enhancements Act, fornirebbe un aumento di quattro volte dei finanziamenti per aiutare a preservare specie come il Baltimora Rigogolo, Nodo rosso, Tordo di legnoe altri uccelli migratori, molti dei quali sono in rapido declino. È un compagno di una fattura simile presentato al Senato nel maggio di quest’anno da Il senatore Ben Cardin (D-MD) e Il senatore Rob Portman (R-OH).

“Gli uccelli sono una parte vitale del nostro ecosistema della Florida meridionale e devono essere attivamente protetti”, disse il rappresentante Salazar. “Gli uccelli neotropicali che attraversano le Americhe non sono solo unici, ma sono fondamentali per l’impollinazione di molte specie vegetali nelle nostre foreste e zone umide”.

“Data la minaccia di perdita dell’habitat, inquinamento e specie invasive, dobbiamo fare tutto il possibile per sostenere e proteggere gli uccelli migratori per la prossima generazione di americani”, disse il rappresentante Ron Kind. “Il Migratory Birds of the Americas Conservation Enhancements Act investirebbe negli sforzi di conservazione della fauna selvatica e dell’habitat, rafforzerebbe la nostra economia all’aperto e proteggerebbe il nostro patrimonio ambientale, il tutto affrontando le urgenti esigenze di conservazione di queste specie”.

Baltimore Oriole, copyright Glyn Sellors, dalle gallerie surfbirds

“L’NMBCA fornisce un supporto essenziale ai partner dell’America Latina e dei Caraibi che garantiscono agli uccelli migratori un posto dove tornare in inverno dopo la riproduzione negli Stati Uniti, come il Cerulean Warbler e il Wood Thrush”, ha affermato Steve Holmer, Vice President of Policy di American Bird Conservazione (ABC). “Aumentando i finanziamenti NMBCA, si apre la porta a una maggiore partecipazione da parte dei gruppi partner, nonché a progetti più ampi che sono più efficaci nel soddisfare le esigenze di conservazione degli uccelli”.

“Gli uccelli migratori forniscono un enorme valore a milioni di americani”, ha affermato Jennifer Cipolletti, Direttore del Conservation Advocacy di ABC. “Ringraziamo Rep. Kind e Salazar per la loro leadership sul Migratory Birds of the Americas Conservation Enhancements Act bipartisan per aiutare a invertire la perdita di quasi 3 miliardi di uccelli”.

Uno studio storico del 2019 condotto da ABC e partner ha rilevato che quasi 3 miliardi di uccelli sono stati persi negli Stati Uniti e in Canada dal 1970. L’NMBCA ha aiutato a conservare 400 specie, inclusi alcuni degli uccelli più a rischio di estinzione del Nord America.

“Progetti di conservazione efficaci come quelli supportati dall’NMBCA possono aiutarci a invertire queste perdite”, ha affermato Dan Lebbin, vicepresidente delle specie minacciate di ABC. “L’NMBCA fornisce un’ancora di salvezza per la conservazione degli uccelli, incoraggiando la protezione dell’habitat, l’istruzione, la ricerca, il monitoraggio e altri lavori per fornire la protezione a lungo termine degli uccelli migratori neotropicali. Una vasta gamma di specie, dagli uccelli canori ai rapaci, beneficia della legge.

Il Fish and Wildlife Service degli Stati Uniti riceve molte più richieste per progetti di conservazione di alta qualità nell’ambito dell’NMBCA di quante ne possa finanziare agli attuali livelli massimi di autorizzazione, fissati dal Congresso a 5 milioni di dollari quest’anno. Con la nuova versione della legge, tale importo potrebbe aumentare fino a 20 milioni di dollari.

Il programma di sovvenzioni NMBCA è stato un catalizzatore per la conservazione degli uccelli e lo sviluppo di partnership in tutto l’emisfero occidentale, promuovendo attivamente la conservazione a lungo termine degli uccelli migratori neotropicali e dei loro habitat. Dal 2002, l’NMBCA ha sostenuto più di 500 progetti di conservazione in 36 paesi, su oltre 4,2 milioni di acri di habitat di uccelli critici.

“L’NMBCA è l’unico programma di sovvenzioni federali degli Stati Uniti specificamente dedicato alla conservazione degli uccelli migratori in tutte le Americhe”, ha affermato Lebbin. “Progressi nella conservazione per molte specie in declino, come il Ceruleo, Canadae Warblers dalle ali doratedevo molto all’NMBCA”.

Tutti i cittadini statunitensi che desiderano mostrare il loro sostegno all’NMBCA in questa stagione migratoria possono contattare i loro rappresentanti statunitensi tramite Avviso di azione NMBCA di ABC.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *