Inviti per feste che sono fantastici

Recentemente ho ricevuto un invito a una festa che mi ha fatto venire i brividi. L’invito era di un amico di un amico che intendeva fare la cosa giusta, ma non ci pensava davvero. La festa in questione sarebbe ospitata da una coppia che crede che la pesca sia una perdita di tempo. Sembra divertente, vero? Sto ancora cercando di pensare a un modo per uscirne, e se avete qualche idea per favore fatemelo sapere.

Non ho intenzione di anticipare quel tipo di invito fasullo. Invece, distribuirò inviti ai miei amici senza sbocco sul mare, che indossano stivali, a salire sulla mia barca. Sarebbe un modo per dare loro una visione diversa dell’acqua, e spero che vengano. Una giornata in barca aggiungerà un po’ di varietà al loro programma di pesca, e questa è sempre una buona cosa.

Inviterò anche alcune persone che non riescono a pescare così spesso. Alcuni di loro, e possiamo andare in una settimana di giorno o di notte. Un po’ di flessibilità nella programmazione è tutto ciò che serve, quindi rimarrò elastico.

Chissà cosa vedrai durante una battuta di pesca-900x675

Ci sono anche poche persone che hanno parlato di tornare a pescare. Alcuni di loro hanno pescato da bambini e poi, invecchiando, sono semplicemente andati alla deriva. È ora di rimetterli in scena, quindi mi assicurerò di programmarli.

Infine, ma non meno importante, ci sono alcune persone che non sono mai andate a pescare. Basandosi sul fatto che tecnicamente vivo su un’isola circondata da una così ampia varietà di pesci, dalla trota al tonno, non li hanno mai catturati. Sono quelli che hanno bisogno di un mucchio di inviti diversi.

pesce-combattimento1-900x672

Quindi andiamo. Se ricevi un invito dalla mia collega Debbie Hanson, assicurati di accettarla. Si appassiona continuamente ai pesci!


Potrebbe piacerti anche

Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *