Jacana – Zampone giglio | BirdNote

BirdNote®

Lily Trotters, Gesù Uccelli

Scritto da Ellen Blackstone

Questo è BirdNote.
[Northern Jacana calls, LNS # 140224]

La Jacana settentrionale (per informazioni sulla pronuncia, vedere sotto*), trovato in Messico, Centro e Sud America e Cuba. E l’uccello con le dita più lunghe – rispetto alle dimensioni del corpo – di qualsiasi altro uccello. Quelle dita dei piedi sono lunghe e sono fatte per camminare. Vivendo nelle zone umide, i Jacanas sono soprannominati “lily-trotters”, per la loro capacità di camminare sulle ninfee. In Giamaica sono conosciuti come “gli uccelli di Gesù”, perché sembra che stiano camminando sull’acqua. Prodezze possibili solo grazie a quelle dita dei piedi. [LNS #140224 2:40 and 3:14]

Ma non è tutto ciò che è bello della jacana. I maschi portano i loro piccoli sotto le ali. Ora, hai visto una mamma gatta — gattino che penzola dalla sua bocca — portare i gattini uno dopo l’altro al sicuro. Bene, anche il maschio jacana porterà i suoi piccoli, tranne per il fatto che può portarne diversi contemporaneamente. [Northern Jacana LNS # 140224]

Quindi immagina questo trampoliere selvaggiamente colorato, accovacciato e spiegando le ali. I giovani si muovono sotto di lui, e lui li solleva e se li porta via, le minuscole gambe che penzolano da sotto le ali. Non sembra molto comodo per i più giovani, ma è sicuro. [Northern Jacana LNS # 140224]

Non ci credi? Ti mostreremo un video. Inizia sul nostro sito Web, BirdNote.org. Sono Michael Stein. [Northern Jacana LNS # 140224]

###

Suoni di uccelli forniti da The Macaulay Library of Natural Sounds presso il Cornell Lab of Ornithology, Ithaca, New York. Jacana registrato da Gerrit Vyn

La musica a tema di BirdNote è stata composta e suonata da Nancy Rumbel e John Kessler.

Produttore: John Kessler

Produttore esecutivo: Dominic Black

© 2015 Sintonizzati su Nature.org Febbraio 2018/2020/2022 Narratore: Michael Stein

ID# jacana-01-2015-02-09 jacana-01

* “Jacana” può essere pronunciato in diversi modi. La parola deriva da una parola indigena Tupi, jasaná, pronunciata zhuh-sah-NAHcon l’accento sull’ultima sillaba. In portoghese, l’uccello è chiamato jaçanã, con una c morbida (cedilla). In inglese, la c è solitamente pronunciata come una c dura (un suono “k”. (Ascolta qui: http://macaulaylibrary.org/audio/140224) Per una pronuncia in portoghese brasiliano, dai un’occhiata a Forvo.com:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *