Lancia l’etichetta della rampa

Andare in barca è divertente. La pesca è divertente. E la combinazione è eccezionale. C’è un ostacolo che dobbiamo superare prima di girare la prua verso il nostro punto caldo preferito ed è la rampa della barca. E detto questo, alcuni di voi probabilmente ridacchiano mentre altri si stanno arrabbiando.

Anch’io provo le stesse emozioni contrastanti e quando la rampa si trasforma in un circo la mia pazienza si esaurisce molto velocemente. Piuttosto che lasciare che la mia frustrazione rovini la giornata, ho iniziato ad aiutare dove potevo. Alcune persone non escono in acqua quanto vorrebbero e questo si vede dalla loro mancanza di esperienza. Quindi ecco alcuni suggerimenti che potrebbero avere senso se dovessi vedere qualcuno nel bisogno. Un piccolo aiuto fa molto nel breve periodo e nel lungo periodo aiuterai a educare alcune delle persone che hanno solo bisogno di essere indirizzate nella giusta direzione.


  1. Risolvi tutti i tuoi problemi meccanici prima di entrare nella linea di lancio. Assicurati che le batterie siano installate, liquidi come gas e petrolio siano pieni e che l’elettronica sia operativa.

  2. Aggiungi parabordi e cime di prua e di poppa alle bitte da banchina. Se usi una linea di lancio aggiuntiva, allega anche quella.

  3. Riponi qualsiasi attrezzatura: equipaggiamento di sicurezza, attrezzatura, cibo e bevande e simili.

  4. Controllare eventuali sfumature prima di entrare nella linea della barca. Se c’è una forte corrente aggiungi alcune linee di lancio aggiuntive e prendi alcuni aiutanti. Se la marea della luna piena è molto bassa, assicurati che quando scambi la pavimentazione con la ghiaia che la profondità dell’acqua corrisponda al pescaggio della tua barca… e che il terreno non sia troppo morbido per poter tirare su con successo il tuo rimorchio.

  5. Scegli una corsia. Impegnarsi su entrambi i lati della rampa durante la prima serata non ti farà guadagnare amici.

  6. Scegli una corsia che si adatta meglio al tuo profilo di lancio. In questa immagine il trailer occupa il lato destro della rampa… e la barca è sul lato sinistro. Dato che la rampa di sinistra era vuota, perché non usare quel lato e tirare semplicemente la tua barca al molo? Lascerai spazio anche ad altri diportisti per il varo.

  7. Lascia spazio tra le barche. Come puoi vedere qui, il Whaler ha difficoltà a entrare in acqua perché la barca a vela è troppo vicina. Una semplice soluzione è tirare indietro la barca a vela sul dito del molo finché non sei pronto per il traino.

Quest’estate, non lasciare che la rampa ti faccia innervosire perché metterà un freno alla tua giornata. Prenditi qualche momento per aiutare coloro che potrebbero usare alcuni suggerimenti. Sono sicuro che apprezzeranno il tuo aiuto. Se stai cercando altri consigli per la nautica, fai clic sul link per controllare la sezione nautica sul sito Take Me Fishing.


Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *