Lezioni di vita che i bambini possono imparare dalla pesca

Vivo in una casa con sei maschi. SEI. È molto testosterone. È un sacco di energia. Sono un sacco di risate e rimbalzare sui muri e rane nelle tasche e lottare e amore e tempo ben speso per sporcarsi.

Amo ogni minuto di esso. Bene, la maggior parte dei minuti. (Ok, alcuni minuti sono davvero molto difficili. Ma è per un’altra volta.)

Adoro guardare i ragazzi con papà che diventano rumorosi e disordinati dall’interno della casa. (Cosa? Sono onesto!)

Con l’estate alle porte, avremo molto tempo da riempire. Questi cinque ragazzi non sono pigri e sono sempre alla ricerca di escursioni divertenti ed educative per loro. Una delle attività all’ordine del giorno per i prossimi mesi è la pesca. I ragazzi ricevono alcuni promemoria sulla conservazione delle risorse naturali e trascorrere del tempo su una barca lanciando termini come “Borgo, tribordo, poppa e prua” è sempre eccitante.

Meglio ancora, mentre si divertono (inconsapevolmente) imparano alcune lezioni di vita fondamentali che li serviranno bene per tutta la vita.

  1. La pazienza non è solo una virtù, è un’abilità necessaria.
    La cattura del pesce richiede tempo. Nessuna sorpresa qui; anche chi non ha mai pescato sa che la maggior parte del tempo viene speso ad aspettare e guardare. Questo è il bello del passatempo. Nella pesca, come nella vita, non si tratta di arrivare alla fine, si tratta di godersi l’intero processo e ricordare il vecchio adagio: “Le cose buone arrivano a chi aspetta”.

  2. Il tempo tranquillo è importante.
    Il nostro mondo sembra diventare più pieno e occupato ogni anno che passa. Anche i bambini hanno prenotato gli orari; c’è poco tempo prezioso nella vita moderna. Di conseguenza, passiamo sempre meno tempo ad ascoltarci pensare ed essere intenzionalmente nel momento. Il tempo tranquillo trascorso in barca permette di riconnettersi a quella voce interiore; un esercizio molto prezioso per grandi e piccini.

  3. Alzarsi prima dell’alba è uno dei piaceri più semplici della vita.
    La maggior parte di noi non vede l’alba regolarmente; c’è qualcosa di unico nel vedere la notte lasciare il posto ai primi raggi di luce. La mattina presto è spesso un ottimo momento per pescare, quindi vedere l’alba fa parte dell’intera esperienza di pesca della mia famiglia.

  4. Persevera, persevera, persevera.
    Così come la pesca non è uno sport per chi vuole risultati immediati, non lo è nemmeno per chi si arrende facilmente. Impari rapidamente a continuare; inseguire quell’obiettivo con tenacia e caparbietà. Alla fine sarai ricompensato. Forse non oggi, forse non domani… tutto in tempo utile.

  5. A volte il cameratismo non richiede di parlare.
    Imparare che il silenzio non ha sempre bisogno di essere riempito e che stare seduti fianco a fianco su una barca senza parlare per lunghi periodi alla volta è una lezione inestimabile. Quelle ore in barca a pescare insieme, per lo più in silenzio, rafforzano i legami fraterni (e di amicizia!). Lo avranno per sempre.

Adoro vedere i miei ragazzi tornare a casa da una battuta di pesca; sono meno ruvidi e cadenti e un po’ più calmi e socievoli. Non fraintendermi, anch’io amo il rough and tumble; ma sembrano tutti un po’ più saggi quando tornano a casa da una giornata di pesca insieme.

E certo. Il giorno dopo le cose tornano alla normalità. Ma so che quelle lezioni di vita sono con loro e lo saranno sempre.

Credito grafico superiore: il mio bambino di 9 anni. Ama davvero la pesca. Vuole anche che tu sappia che non ha aggiunto le parole ed è un po’ seccato che le parole coprano alcune delle sue bellissime illustrazioni.

Questo post è stato fornito da balbettio.


Potrebbe piacerti anche

Stefania Vatalaro

Stefania Vatalaro

Stephanie Vatalaro è vicepresidente delle comunicazioni per la Recreational Boating & Fishing Foundation e le sue campagne Take Me Fishing e Vamos A Pescar, dove lavora per reclutare nuovi arrivati ​​alla pesca ricreativa e alla nautica e aumentare la consapevolezza della conservazione acquatica. Stephanie è cresciuta nelle Florida Keys come figlia di una guida alla pesca di appartamenti. Al di fuori del lavoro, puoi trovarla a pescare e andare in barca con la sua famiglia sul fiume Potomac nel Northern Neck of Virginia.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *