Migrazioni: Migrazione Molt | BirdNote

BirdNote®

Molto Migrazione

Scritto da Ariana Remmel

Questo è BirdNote.
[American Goldfinch ML 105487]
Questo cardellino americano è inconfondibile nel suo piumaggio da riproduzione giallo brillante. Arriva alla fine dell’estate negli Stati Uniti settentrionali, però, e le sue piume iniziano a sembrare un po’ sfilacciate. L’uccello si sta preparando a migrare verso sud per l’inverno. E dopo la sua ultima migrazione, un’intensa stagione riproduttiva e l’esposizione agli elementi, è tempo di un nuovo set di piume.
Mentre il cardellino sta coltivando nuove piume di volo in un processo chiamato muta, non è così agile sull’ala. Ciò rende difficile raccogliere cibo ed è più vulnerabile ai predatori. Accidenti! Tanto per sicurezza, questo cardellino fa una sosta in un luogo secondario, lontano dal luogo di riproduzione, per subire le umiliazioni della muta.
[American Goldfinch ML 105487]
Molti uccelli canori fanno queste deviazioni migratorie per cambiarsi le piume, di solito tra i loro grandi viaggi primaverili e autunnali. Si chiama migrazione della muta. È più probabile che gli uccelli in Occidente viaggino più lontano dai loro luoghi di riproduzione per trovare rifugi sicuri, ma gli scienziati stanno notando questo comportamento nelle specie di uccelli negli Stati Uniti
Per proteggere gli uccelli durante questa fase esposta, gli habitat di migrazione della muta potrebbero essere obiettivi importanti per futuri sforzi di conservazione.
Per BirdNote, sono Mark Bramhill.
###
Produttore senior: John Kessler
Direttore di produzione: Allison Wilson
Produttore: Mark Bramhill
Produttore associato: Ellen Blackstone
Produttore digitale: Conor Gearin
Suoni di uccelli forniti da The Macaulay Library of Natural Sounds presso il Cornell Lab of Ornithology, Ithaca, New York. Cardellino americano ML 105487 registrato da G. Keller.
Il tema di BirdNote è stato composto e interpretato da Nancy Rumbel e John Kessler.
© 2021 BirdNote Ottobre 2021 Narratore: Mark Bramhill
ID# migrazione-36-2021-10-25 migrazione-36

Riferimento: https://birdpop.org/docs/pubs/Pyle_et_al_2018_Molt_Migration.pdf;

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *