Motivi imprevisti per essere grati per la pesca

Ci sono molte ovvie ragioni per essere grati per la pesca. La pesca ti porta all’aria aperta all’aria aperta, ti incoraggia ad apprendere nuove abilità di pesca e ti dà una sensazione di realizzazione quando atterri un lunker. Anche se, se ci pensi un po’ più a lungo, potresti probabilmente trovare diversi motivi unici per essere grati anche per la pesca. Quali ragioni casuali o inaspettate devi aggiungere a questo elenco di esempi?

La pesca può aiutarti a evitare di mangiare spuntini malsani. Come? Perché lo sbarco del pesce dovrebbe avere la priorità. Dopotutto, se sei impegnato a pescare, non puoi continuare a infilare la mano in un sacchetto di patatine per fare uno spuntino. Nei giorni lenti, è meglio assicurarsi di mettere in valigia un sacchetto di uva o carote.

Il casting ti dà una buona definizione della parte superiore del braccio. Se hai mai “portato a spasso il cane” per 8 ore in un giorno, capirai esattamente come questo accade. Dì addio al “braccio del bingo” e saluta i tricipiti sodi.

La pesca migliora le tue capacità organizzative. Che si tratti di coordinare una battuta di pesca con amici e familiari o di organizzare la tua cassetta degli attrezzi in modo da sapere esattamente dove si trovano i vermi dell’anguria quando ne hai bisogno, i pescatori abituali imparano a organizzarsi meglio. Nessuno vuole perdere un pesce perché non è riuscito a trovare l’esca giusta abbastanza velocemente o perdere una battuta di pesca perché non riusciva a ricordare se avrebbe dovuto incontrarsi al molo alle 7:00 o alle 7:30.

La pesca ti dà una buona scusa per essere un “moda da non fare”. I pescatori non si preoccupano né si stressano per ciò che indossano in acqua. Se sei bravo a pescare, otterrai comunque melma di pesce e succo di esca dappertutto, quindi chi se ne frega? È l’occasione perfetta per indossare una maglia mimetica con un paio di pantaloncini a righe. Inoltre, rende le foto di pesca molto più divertenti!

Se mangi quello che catturi, diventi più creativo con ricette e metodi di preparazione. Questo punto è particolarmente vero se si pesca un numero selezionato di specie bersaglio. Se sei abituato a catturare principalmente il walleye nella tua zona, è molto probabile che tu abbia molti modi creativi per prepararlo.

Non essere timido! Partecipa alla conversazione online e condividi i tuoi motivi unici o inaspettati per essere grati per la pesca nel forum della community di TakeMeFishing.org.


Potrebbe piacerti anche

Debbie Hanson

Debbie Hanson

Debbie Hanson è una pluripremiata scrittrice all’aperto, sostenitrice della pesca sportiva femminile, detentrice del record mondiale IGFA e guida d’acqua dolce che vive nel sud-ovest della Florida. Il lavoro scritto di Hanson è apparso in pubblicazioni come Florida Game & Fish Magazine, BoatUS Magazine e USA Today Hunt & Fish. Per saperne di più sul suo lavoro, visita shefishes2.com o seguila su Instagram @shefishes2.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *