Pesca a mosca per piccoli bassi

I bassi Smallmouth sono celebrati per la loro potenza e la loro lotta. Anche i pesciolini di bronzo sorprendono molti pescatori perché rappresentano come pesci molto più grandi. E quale modo migliore per “fare un salto di qualità” se non prendere una spigola con una canna da mosca? Tuttavia, ho commesso degli errori sul fiume Allegheny.

Tecniche di pesca con la mosca della spigola

I primi due suggerimenti sono tratti dal libro di Lamar Underwood, “1001 Fishing Tips” per la pesca a mosca del tarpon “Silver King” in acqua salata, ma possono essere applicati anche alla pesca a mosca per la spigola, specialmente in acque lente, limpide e poco profonde.

  1. Lancia dove il pesce non può vedere la mosca atterrare sull’acqua. E già che ci sono, un goffo schiaffo sull’acqua da parte della mia coda di topo galleggiante, grazie alla frequente spazzola che mi strappa mosche sulla schiena, non può essere d’aiuto.

  2. Allontanare la mosca dal pesce, piuttosto che strisciare la linea per farlo nuotare verso il pesce. Bass vuole l’impressione di una preda che cerca di scappare.

  3. Riduci al minimo la “finestra decisionale”. Nell’acqua stagnante dei vortici del fiume, le mie offerte di mosche ricevevano molti sguardi e seguiti, ma i pesci potevano esaminare la mosca troppo a lungo. Il colpo di reazione potrebbe essersi verificato più frequentemente se avessi strappato via la mosca più velocemente o avessi presentato la mosca per pescare in acque più veloci dove la decisione di colpire o passare deve essere presa più rapidamente.

Pesca a mosca per spigole con esca piccola

Le mosche per bocca piccola non hanno bisogno di abbinare un portello come con una trota. Le mosche di dimensioni morsi che rappresentano pesciolini, gamberi, sanguisughe o cavallette dovrebbero fare il trucco, a condizione che tu usi una presentazione furtiva. E quando esci per combattere la spigola e gli arti inferiori pendenti con una canna da mosca, assicurati di avere la tua licenza di pesca.

Hai avuto successo con la pesca a mosca del branzino?


Potrebbe piacerti anche

Andy Whitcomb

Andy Whitcomb

Andy è uno scrittore all’aperto (http://www.justkeepreeling.com/) e papà stressato ha contribuito con oltre 380 blog a takemefishing.org dal 2011. Nato in Florida, ma cresciuto sulle rive degli stagni delle fattorie dell’Oklahoma, ora insegue lucci, spigole e steelhead in Pennsylvania. Dopo aver conseguito una laurea in zoologia presso l’OSU, ha lavorato in incubatoi ittici e come tecnico di ricerca sulla pesca presso l’OSU, Iowa State e Michigan State.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *