Pesca alla spigola in acque fredde, consigli e tecniche di esperti

Solo perché ora fa freddo, non riporre gli attrezzi da pesca fino alla primavera. Regolando le tue tecniche, la pesca del basso può essere sorprendentemente buona durante l’inverno. In effetti, Tennessee Bassmaster Elite pro Brandon Colter crede che il big smallmouth “prenda vita a 55 anni”.

Ecco come catturare la spigola in acqua fredda:

Finezza. Passa a una linea più leggera e prova una piccola maschera nella parte anteriore di un verme di gomma da 6 pollici. Cerca di rimanere in contatto con il fondo e di dargli dei luppoli lenti e lenti.

Jerkbait. Il trucco qui è lasciarlo in pausa tra le contrazioni. È difficile per me lasciare che un’esca dura rimanga sospesa per 20 secondi tra uno scatto e l’altro. Per aiutare a passare il tempo, host Bassmaster Marco Zona suggerisce, “manda un messaggio a qualcuno”. Costruisci la tua fiducia in un piccolo stagno prima di provare questo su un grande lago.

Cucchiaio da jigging. L’azione di un cucchiaio che svolazza verso il basso funziona in acqua fredda e continua, anche sotto il ghiaccio, anche se potrebbe essere necessario ridimensionare a cucchiai più piccoli.

Sistema di ombrellone. Il basso potrebbe essere ammassato in questo periodo dell’anno e sospeso. Laddove questo rig multi-esca è legale, l’aspetto di un banco di pesci da esca è difficile da sfuggire anche a un basso freddo e imbronciato.

Crankbait senza labbra. Strappa questa esca e lasciala svolazzare fino alla cima della vegetazione sommersa. Sono rimasto stupito dalla rapidità con cui Bassmaster Elite Kevin Van Dam ha pescato questa esca su un lago da torneo che era coperto di ghiaccio solo il giorno prima. La pesca in acque fredde è ora l’unica volta che lancio questa esca.

Quando l’acqua è fredda, il metabolismo dei bassi rallenta e non hanno bisogno di mangiare tanto. Tuttavia, in generale, se cambi le tue esche e rallenti, puoi comunque tentare i bassi con i colpi. L’eccezione è il crankbait lipless che sfida la logica che funziona in modo sorprendentemente veloce. Anche se l’anno è quasi finito, assicurati che la tua licenza di pesca e la registrazione della barca siano aggiornate. Il freddo morso del basso non mi permette ancora di riporre la mia barca.


Potrebbe piacerti anche

Andy Whitcomb

Andy Whitcomb

Andy è uno scrittore all’aperto (http://www.justkeepreeling.com/) e papà stressato ha contribuito con oltre 380 blog a takemefishing.org dal 2011. Nato in Florida, ma cresciuto sulle rive degli stagni delle fattorie dell’Oklahoma, ora insegue lucci, spigole e steelhead in Pennsylvania. Dopo aver conseguito una laurea in zoologia presso l’OSU, ha lavorato in incubatoi ittici e come tecnico di ricerca sulla pesca presso l’OSU, Iowa State e Michigan State.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *