Pesca e canottaggio vs altri sport

Ottobre non solo segna la linea di 50 yard della stagione calcistica, è anche la metà della stagione calcistica giovanile, la fine della stagione di baseball, l’inizio della stagione di basket, un ottimo momento per colpire i sentieri per una corsa, un’escursione o una bicicletta corsa e un mese da cartolina per una partita di golf. Con queste e molte altre opzioni sportive, tutti hanno molte scelte per essere attivi. Allora, perché qualcuno dovrebbe scegliere la nautica e la pesca?

Bene, ecco un modo giocoso ma informativo per rispondere a questa domanda.

Mentre cerchi modi per rilassarti e distenderti dalla routine quotidiana, ti consigliamo di considerare il costo minimo, la facilità, l’accessibilità e il divertimento della pesca e della nautica. Unisciti agli 83 milioni di americani che sono andati in barca e ai 46 milioni che sono andati a pescare l’anno scorso. In effetti, prendi un amico, un familiare o anche i tuoi compagni di squadra.


Stefania Vatalaro

Stefania Vatalaro

Stephanie Vatalaro è vicepresidente delle comunicazioni per la Recreational Boating & Fishing Foundation e le sue campagne Take Me Fishing e Vamos A Pescar, dove lavora per reclutare nuovi arrivati ​​alla pesca ricreativa e alla nautica e aumentare la consapevolezza della conservazione acquatica. Stephanie è cresciuta nelle Florida Keys come figlia di una guida alla pesca di appartamenti. Al di fuori del lavoro, puoi trovarla a pescare e andare in barca con la sua famiglia sul fiume Potomac nel Northern Neck of Virginia.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *