Pesce pelagico

Mentre la stagione della pesca si sposta dalla primavera all’estate, la Corrente del Golfo si avvicina alla costa. Porta con sé acqua calda e con quell’acqua più calda arriva un’enorme varietà di specie stagionali di pesci. Bonito, False alalunga, tonnetto e altri tonni, come il mahi mahi, si spostano in aree che tradizionalmente ospitano pesci d’acqua fredda. Nel corso degli anni è stato catturato un tarpon casuale a nord. Pensaci.

Per molti pescatori, queste nuove specie rappresentano una boccata d’aria fresca. Per i pescatori costieri e i capitani di noleggio che prendono di mira specie come la spigola e il pesce azzurro, i pelagici (pesci che vivono vicino alla superficie) sono una gradita aggiunta alle loro catture comuni. Catturare uno Slam (spigola striata, pesce azzurro e una palamita o False albacore) o un Grand Slam (spigola striata, pesce azzurro, palamita e False albacore) in un giorno aggiunge un punto esclamativo a una giornata altrimenti fantastica.

Ho parlato con il capitano Corey Pietraszek di Carte Plug N Play dal Massachusetts sudorientale. Era tra un charter e l’altro con una giornata di manutenzione della barca e riattrezzamento, ma si è acceso parlando di questi pesci. “Quello che mi piace dei pelagici è che offrono varietà a un giorno. Negli ultimi quattro mesi mi sono concentrato sul branzino striato e sul pesce azzurro, ma ora che l’acqua ha scaldato la palamita e gli albi sono dentro. Sono difficili da catturare, fanno corse lunghe e aggressive e completano una giornata. Con l’eccezione del False albacore, i pelagici sono alcuni dei pesci più mangiatori di pesce, con il tonno e lo sgombro spagnolo tra i miei preferiti. Preparati a sentire il tuo drag cantare.

“L’altra parte che mi attrae come capitano charter è che ho l’opportunità di pescare diversi tipi di acqua. A volte i pesci sono vicini alla riva e i pescatori di guadi hanno possibilità fenomenali di agganciarsi. Altre volte mi dirigerò al largo dove vedrò diverse specie di balene. Essere preparati per i diversi tipi di pesce è davvero importante, e con così tanti pesci mischiati mi viene una scarica di adrenalina ogni volta che vedo gli uccelli che lavorano o che agitano l’acqua”.

I pelagici stanno arrivando nella nostra zona in questo momento e, a seconda dei modelli meteorologici autunnali e delle temperature dell’acqua, saranno in circolazione fino a metà-fine ottobre. Siamo alla fine di una grande spinta di pesce. Come il capitano Corey, non vedo l’ora.


Potrebbe piacerti anche

Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *