Primi racconti di pesce

I miei figli adorano tutto ciò che riguarda l’acqua. Anche quando non pesca o va in barca, la mia famiglia gioca a giochi legati alla pesca e continua a visitare tutti gli acquari, i saloni nautici, gli incubatoi ittici e i negozi di animali solo per avere la possibilità di vedere qualcosa di acquatico.

Alcuni materiali selezionati per le prime letture potrebbero aver contribuito a questo entusiasmo. Ecco alcuni titoli che mi vengono in mente:

Il classico, “Red Fish, Blue Fish” del Dr. Seuss è un’ottima introduzione al pesce per i primi lettori con le divertenti rime e i colori vivaci di creature sorridenti.

“Trout Trout Trout” di April Pulley Sayre è descritto più come un “canto” divertente che come una storia per bambini dai 5 agli 8 anni. Illustrazioni stravaganti accompagnano un’introduzione a molte specie sorprendenti di pesci d’acqua dolce.

Di recente abbiamo scoperto la serie “Fishing Kids” di Mike Holliday. Questi tre primi capitoli di libri sono misteri della pesca in cui la scoperta lungo il percorso fornisce informazioni utili sulla biologia dei pesci, sulle caratteristiche delle specie e sulle tecniche per catturarle.

Dovrei anche includere che le avventure scatenate e infantili di Patrick McManus sono state popolari nella nostra famiglia. Per aiutare a divertire con i lunghi viaggi su strada quando io e mio fratello eravamo piccoli, la mamma leggeva spesso i suoi libri di umorismo all’aperto ad alta voce. L’unico aspetto negativo era che papà, l’autista, rideva così tanto che la vecchia station wagon avrebbe potuto intrecciarsi un po’ sulla strada.

Quali libri “pescosi” leggi ai tuoi figli?


Potrebbe piacerti anche

Andy Whitcomb

Andy Whitcomb

Andy è uno scrittore all’aperto (http://www.justkeepreeling.com/) e papà stressato ha contribuito con oltre 380 blog a takemefishing.org dal 2011. Nato in Florida, ma cresciuto sulle rive degli stagni delle fattorie dell’Oklahoma, ora insegue lucci, spigole e steelhead in Pennsylvania. Dopo aver conseguito una laurea in zoologia presso l’OSU, ha lavorato in incubatoi ittici e come tecnico di ricerca sulla pesca presso l’OSU, Iowa State e Michigan State.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *