Qual è la migliore esca per il basso in uno stagno? Prova questi cinque

Qual è la migliore esca per il basso in uno stagno? Potrebbe essere uno spinnerbait, potrebbe essere un crankbait, a volte è un chatterbait, spesso è un jerkbait, raramente è un buzz bait e spesso è un topwater bait o un verme di plastica. Mooooolto, la risposta è: dipende dalla stagione, dalle dimensioni dello stagno, dalla quantità di vegetazione, dal tipo di copertura del litorale e dal fatto che tu sia stato cattivo o simpatico.

Sto solo scherzando sull’ultima parte, ma ci sono così tante variabili negli stagni e nei modi per catturare il persico trota che vale la pena essere versatili e adattabili. Puoi farlo se ti concentri sulle seguenti cinque migliori esche per la pesca della spigola e sui tempi/situazioni in cui brillano particolarmente.

1. Un jerkbait per la pesca in acque fredde.

Un hard jerkbait a forma di minnow sospendente o a lenta crescita è davvero efficace quando l’acqua è fredda e limpida. Sii paziente, pescalo con contrazioni lente e fai attenzione ai colpi sottili. In acque più calde, in stagni di pesca dura e in luoghi dove la spigola è schizzinosa, un jerkbait di plastica morbida può essere un ottimo produttore.

2. Uno spinnerbait per la primavera e per i pesci profondi.

Quando l’acqua inizia a riscaldarsi in primavera, rendendo la spigola attiva nelle secche, l’unica esca migliore per la spigola in uno stagno è uno spinnerbait. In acque sporche e in stagni con copertura profonda, prova uno spinnerbait più pesante con una singola grande lama Indiana o Colorado che produce molte vibrazioni.

3. Un crankbait poco profondo in tutte le stagioni.

La maggior parte degli stagni sono relativamente poco profondi e per la maggior parte del tempo hanno pesci poco profondi. Un crankbait che va da 1 a 3 piedi di profondità è perfetto per la pesca in laghetto, soprattutto se deviano prontamente da ceppi e rami, hanno una buona azione oscillante e possono essere recuperati lentamente.

4. Un verme di plastica da metà primavera fino all’inizio dell’autunno.

Ci sono molti stili di vermi e modi per truccarli/pescarli. I rig Texas funzionano bene con le coperture rigide; i vermi senza peso sono buoni per la pesca lenta sull’erba sommersa e intorno ai cespugli della costa allagata.

5. Un jig con gambe in gomma con un rimorchio dal corpo morbido.

Sia che tu lo lanci su ceppi e cespugli da una breve distanza, sia che lo giri vicino a una copertura pesante, un jig è sottile, buono per la pesca in tutte le stagioni e abbastanza grande da catturare pesci di grandi dimensioni, anche se potrebbe non catturare grandi numeri.

Menzione d’onore migliori esche per la pesca del branzino: prova un chatterbait in acque torbide e sull’erba sommersa; una presa di superficie in stile oscillante o ambulante, in particolare da utilizzare all’inizio e alla fine della giornata intorno e vicino alla copertura; e una rana senza alghe per la pesca nella falda e nella vegetazione arruffata.

Non esiste una “migliore esca” universale per la spigola in uno stagno, quindi non commettere l’errore di provare ad alimentare forzatamente la spigola con il tuo tipo di esca preferita. Impara come usare queste diverse esche e preparati a cambiare. E assicurati di avere la tua licenza di pesca prima di arrivare allo stagno.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *