Rassegna di conservazione della pesca invernale

Solo perché ora fa freddo non significa che si fermi la pesca. Sorprendentemente, alcune parti settentrionali del paese non vedevano l’ora di pescare attraverso uno spesso strato di ghiaccio solido. I pesci, anche se ora pigri, continuano a mordere, anche nelle temperature più basse dell’anno. Devi solo adattare le tue tecniche di pesca e gli attrezzi. Una volta catturato il pesce in inverno, dobbiamo ancora ricordare come conservare al meglio la pesca per il futuro.

Ad esempio, quando si pesca sul ghiaccio al freddo, ci sono molti consigli per aiutare i pescatori a stare al caldo e al sicuro. I pesci richiedono un po’ di attenzione in più anche a temperature molto basse. Le branchie e gli occhi dei pesci possono congelarsi in pochi secondi di esposizione all’aria fredda. Se hai intenzione di liberare i pesci, tienili bagnati, muniti degli strumenti giusti e lavora velocemente.

Prestare attenzione al set di ganci. I morsi in acqua fredda tendono ad essere molto più morbidi. In effetti, potresti semplicemente iniziare a sentire il peso alla fine della tua linea. Impostare l’amo in anticipo mantiene l’amo vicino al bordo della bocca. Se stai usando i tip-up, considera la tecnica del circle hook.

Non dimenticare di seguire le normative. Solo perché il pesce potrebbe essere stato catturato in condizioni estremamente fredde, si applicano le stesse restrizioni di taglia. Recentemente ho letto un rapporto secondo cui due musky di oltre 50 pollici sono stati catturati attraverso il ghiaccio nel lago locale. Entrambi i pesci sono stati rilasciati. Non solo qualcun altro forse potrà sperimentare un pesce straordinario, ma quei grandi predatori stanno facendo il loro lavoro per impedire a pesci come il crappie di acrobazie.

Finché la mia famiglia non troverà un po’ di tempo per le vacanze per dirigersi a sud e sfuggire al freddo, ne approfitteremo al meglio. La pesca invernale può essere ottima purché tu prenda ulteriori precauzioni per te e il pesce.

Spero che tutti abbiano trovato un buono regalo per una licenza di pesca 2017 nella loro calza!


Andy Whitcomb

Andy Whitcomb

Andy è uno scrittore all’aperto (http://www.justkeepreeling.com/) e papà stressato ha contribuito con oltre 380 blog a takemefishing.org dal 2011. Nato in Florida, ma cresciuto sulle rive degli stagni delle fattorie dell’Oklahoma, ora insegue lucci, spigole e steelhead in Pennsylvania. Dopo aver conseguito una laurea in zoologia presso l’OSU, ha lavorato in incubatoi ittici e come tecnico di ricerca sulla pesca presso l’OSU, Iowa State e Michigan State.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *