Ricetta di pesce alla griglia con salsa di mango per le grigliate estive

L’estate è il momento perfetto per scegliere una ricetta di pesce alla griglia preferita e accendere la griglia. Il miglior pesce da grigliare sarà quello di specie come l’halibut o il mahi-mahi perché i filetti sono sodi e se si riempiono i filetti con salsa di mango prima di servire, si aggiungerà un tocco di gustoso sapore tropicale. Imparare a grigliare il pesce è facile, non ci vorrà molto per padroneggiarlo.

Come grigliare il pesce

Il modo migliore per grigliare il pesce è assicurarsi che la griglia sia calda prima di aggiungere i filetti. Se metti i filetti su una griglia fredda, il pesce si attaccherà alle griglie. Inoltre, assicurati di spennellare l’olio d’oliva su entrambi i lati del pesce prima di mettere i filetti sulla griglia.

Ci sono molte ricette salutari di pesce che puoi preparare all’aperto sulla griglia dopo le tue avventure di pesca in famiglia. Se non hai molta esperienza con la cucina del pesce e vuoi sapere come cucinare il pesce alla griglia quest’estate, segui queste semplici indicazioni:

Ingredienti Ricetta

  • 4 bistecche di halibut (4-6 once) o filetti di mahi-mahi
  • 2 cucchiai. olio extravergine d’oliva
  • Sale kosher
  • Pepe nero macinato fresco qb

Ingredienti Salsa Di Mango

  • 1 mango, a dadini
  • 1 peperone rosso, tritato finemente
  • ½ cipolla rossa, tagliata a dadini
  • 1 jalapeno, tritato
  • 1 cucchiaio. coriandolo fresco tritato
  • Succo di 1 lime
  • Sale kosher
  • Pepe nero appena macinato

Istruzioni per la ricetta del pesce alla griglia

  1. Preriscaldare la griglia a medio-alta e spennellare il pesce con olio d’oliva su entrambi i lati. Condire con sale e pepe, se lo si desidera.
  2. Grigliare il pesce fino a cottura, circa 5 minuti per lato.
  3. Mescolare gli ingredienti della salsa di mango in una ciotola di medie dimensioni. Condite con sale e pepe a piacere.
  4. Servire la salsa sul pesce.

Una volta che questa ricetta estiva di pesce alla griglia sarà servita, la tua famiglia probabilmente ti chiederà di prepararla più spesso.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *