Ricetta Fish and Chips: rendi questa famiglia preferita

Se stai cercando una ricetta di pesce semplice da preparare quando arriva il momento di cucinare il pescato, è difficile battere la prelibatezza croccante del fish and chips. Questa ricetta di fish and chips è una delle preferite dalla famiglia tradizionale.

Ricetta Pesce: Ingredienti Semplici

Ci sono un sacco di ricette di pesce facili che puoi realizzare con gli ingredienti base, e questa è una di queste. Hai solo bisogno di sette ingredienti, insieme a una bottiglia di aceto di malto o salsa tartara come accompagnamento, se lo desideri.

  • 4 patate grandi
  • 3 litri di olio vegetale (96 once fluide) per friggere
  • 2 tazze di farina per tutti gli usi
  • 1 (12 once) brodo di manzo
  • Filetti di eglefino o merluzzo da 1 1/2 libbre (scuoiati, senza lische, tagliati in diagonale a strisce larghe circa 1 pollice e lunghe 5 pollici)
  • 1 cucchiaino di sale
  • ¼ cucchiaino di pepe
  • Aceto di malto o salsa tartara

Avrai bisogno di sfilettare il pescato prima di cucinarlo, quindi potresti voler guardare un video su come sfilettare il pesce come rinfrescante prima di iniziare.

Ricetta Fish and Chips: istruzioni dettagliate

Imparare a cucinare fish and chips non è difficile. Anche se vuoi assicurarti che la ricetta del pesce abbia il sapore migliore, quindi segui attentamente i passaggi.

  1. Sbucciare le patate e tagliarle a metà nel senso della lunghezza, quindi tagliarle a spicchi di 1/2 pollice di spessore, trasferire gli spicchi mentre li tagli in una grande ciotola di ghiaccio e acqua fredda. Lasciar raffreddare gli spicchi in acqua e ghiaccio per 30 minuti.
  2. Scaldare l’olio in una pentola pesante da 6 quarti a fuoco moderato fino a raggiungere i 325 ° F. Mentre l’olio si sta scaldando, rimuovere gli spicchi di patate dal ghiaccio e dall’acqua e scolare.
  3. Friggere circa un terzo delle patate nell’olio, mescolando delicatamente, fino a quando i bordi saranno leggermente dorati (circa 4 minuti). Trasferisci gli spicchi su carta assorbente usando un mestolo forato per farli scolare.
  4. Friggere le patate rimanenti in 2 lotti. Togliere l’olio dal fuoco e riservare. Lascia raffreddare le patate per 25 minuti.
  5. Scaldare l’olio a fuoco moderatamente alto fino a quando non raggiunge i 350 ° F. Metti le griglie nei terzi superiore e inferiore del forno e preriscalda il forno a 250°F.
  6. Friggere di nuovo le patate, in 3 lotti, fino a quando non diventano ben dorate e croccanti, circa 5 minuti per lotto (riportare l’olio a 350 ° F tra un lotto e l’altro).
  7. Trasferire le patate su carta assorbente (usando un mestolo forato) una volta fritte e scolare brevemente, quindi disporre in una teglia poco profonda e tenere in caldo nel terzo superiore del forno.
  8. Aumentare la temperatura dell’olio a 375°F. Setacciare 1 ½ tazza di farina in una ciotola, sbattere il brodo fino a quando non sarà ben amalgamato e aggiungere ¼ di cucchiaino di sale.
  9. Asciugare il pesce, quindi cospargere su entrambi i lati con ¾ di cucchiaino di sale e ¼ di cucchiaino di pepe.
  10. Trascinare nella restante ½ tazza di farina, scuotendo l’eccesso. Rivestire 4 pezzi di pesce nella pastella, 1 pezzo alla volta, e farli scivolare nell’olio.
  11. Friggere il pesce ricoperto fino a doratura e cottura (da 4 a 5 minuti circa). Trasferire su una teglia e tenere al caldo nel terzo inferiore del forno, quindi friggere il pesce rimanente in lotti (riportando l’olio a 375 ° F tra un lotto e l’altro).
  12. Condire con sale e pepe a piacere, cospargere di aceto di malto o immergere a piacere nella salsa tartara.

Quando segui le linee guida per la conservazione del pesce fresco e scegli alcune facili ricette di pesce per la famiglia, vedrai quanto saranno buone le tue catture.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *