Ricostruire le scorte di pescatori una alla volta

Ho parlato con un amico la scorsa settimana e si lamentava del numero più basso di striped bass. Si è parlato molto di normative e biomassa e sembra che presto saranno in atto misure protettive. Quindi gli ho chiesto della biomassa dei pescatori.

“Di che diavolo stai parlando?” chiese.

“Beh, il numero di pesci è diminuito e stiamo facendo qualcosa al riguardo. Ma per quanto riguarda il numero di pescatori? Anche loro sono giù. Penso che anche noi dovremmo fare qualcosa al riguardo”.

Nel 2014 il numero di pescatori tra i 6 e i 17 anni di età superava i 10,5 milioni. Il numero di videogiocatori era circa sette volte quel numero, ovvero 70,3 milioni. Sarebbe bello pensare che prima dei videogiochi tutti quei 70,3 milioni di persone trascorressero il loro tempo libero a pescare, ma non è realistico. Anche gli adulti sono impegnati con il lavoro e le bollette che occupano la loro attenzione. Ma se ognuno di noi inizia a insegnare ai bambini a pescare, i nostri ranghi raddoppieranno per i prossimi anni.

Più facile a dirsi che a farsi perché qualcosa si mette sempre in mezzo. Ecco alcune idee che proverò il prossimo anno.

Pianifica un orario per andare. Se non otteniamo qualcosa di fermo sui libri, le probabilità di andare a pescare si riducono esponenzialmente. Le attività e il lavoro dei giovani all’aperto sono alcuni dei maggiori colpevoli di far deragliare una battuta di pesca, quindi controllerò il momento migliore per pescare, scegliere alcuni giorni, segnare sul calendario e assicurarmi di farlo accadere.

Considera l’apprendimento della pesca come un processo. Mi assicurerò di fare un po’ di lavoro sulla terraferma prima di entrare in acqua. Esercizi di casting nel cortile laterale, fare i nodi in soggiorno seguendo il video di istruzioni e controllare online l’identificazione dei pesci. Penso che proverò una varietà di cose per assicurarmi di mantenere l’attenzione dei nuovi pescatori.

Vai durante un boccone caldo. Sarò sicuro che alcuni degli orari programmati sono intorno al picco di pesca. Niente crea un convertito che un’azione di pesca calda (ma non troppo calda, quindi non pensano che sia troppo facile).

Cambialo. All’inizio è importante attirare l’attenzione di un nuovo pescatore, quindi mi assicurerò di fare una varietà di tipi di pesca. Un mix di fresco e sale, barca e wade, esca, spin e mosca dovrebbe fornire una diversità sufficiente per accendere il fuoco.

La ripetizione fa il maestro. Invece di andare solo una volta, pianificherò diversi viaggi durante la stagione. Più andiamo, maggiori sono le possibilità che il nuovo pescatore continui con lo sport.
Quali sono alcune altre considerazioni che ho dimenticato? Come insegnate a pescare?


Potrebbe piacerti anche

Tom Keer

Tom Keer

Tom Keer è uno scrittore pluripremiato che vive a Cape Cod, nel Massachusetts. È editorialista di Upland Almanac, collaboratore della rivista Covey Rise, collaboratore sia di Fly Rod and Reel che di Fly Fish America e blogger per il programma Take Me Fishing della Recreational Boating and Fishing Foundation. Keer scrive regolarmente per oltre una dozzina di riviste all’aperto su argomenti relativi alla pesca, alla caccia, alla nautica e ad altre attività all’aperto. Quando non stanno pescando, Keer e la sua famiglia cacciano uccelli di montagna sui loro tre setter inglesi. Il suo primo libro, a Fly Fishers Guide to the New England Coast, è stato pubblicato nel gennaio 2011. Visitatelo a www.tomkeer.com o a www.thekeergroup.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *