Salone Nautico o No?

Un salone nautico può essere un’ottima fonte di informazioni se sei nel mercato per una barca. Ad esempio, ho notato di recente che c’è uno spettacolo di barche a vela e di potenza il 3 e 6 dicembre a San Pietroburgo. Avrà una clinica di vela e “lezioni di pesca gratuite per bambini”. Sfortunatamente, è a San Pietroburgo, in Florida, e non nella nostra piccola San Pietroburgo, in Pennsylvania… il che immagino abbia più senso.

Un’altra opzione di informazioni sulla barca è visitare direttamente con i rivenditori di barche.

Il pescatore locale Joe Stefanacci è stato recentemente sul mercato per una seconda barca. La maggior parte della sua pesca avviene su un tratto roccioso poco profondo del fiume Allegheny superiore, a caccia di spigole. La sua console centrale, fuoribordo in alluminio jet-boat è perfetta per queste condizioni. Tuttavia Joe fa anche parte della squadra del torneo di pesce gatto, Nite Shift. La maggior parte dei suoi tornei si svolgono su aree fluviali più grandi e profonde, dove le rocce sono meno preoccupanti che essere in grado di correre verso la tua migliore struttura di contenimento del pesce gatto a testa piatta.

Per trovare una barca adatta alle sue esigenze di torneo, Joe ha fatto acquisti online per molti mesi monitorando buoni affari sia su barche nuove che usate. Poi, in parte perché all’epoca non c’erano saloni nautici nella zona, iniziò a recarsi dai commercianti di barche per controllare la sua lista di potenziali acquisti. Era paziente e ne visitò diversi, assicurandosi di ottenere l’opinione dei meccanici, oltre che del personale di vendita.

Garage felice a due barche

Il suo felice garage ora ha due barche dentro. Questa nuova aggiunta è una barca per spigole in fibra di vetro che può raggiungere oltre 60 miglia all’ora e aiuterà la sua squadra di pesci gatto a essere più efficiente con il tempo in acqua. Come con qualsiasi barca c’è un periodo di rodaggio. Ha modificato le dimensioni dell’elica per ottimizzare le prestazioni e sta aggiungendo portacanne e caricandolo con equipaggiamento di sicurezza.

Una volta completata la registrazione, mi offrirò di aiutarlo a “risolvere eventuali nodi” con la sua operazione di cattura del pesce gatto. L’unica cosa migliore che possedere due barche è avere un amico che possiede due barche.


Andy Whitcomb

Andy Whitcomb

Andy è uno scrittore all’aperto (http://www.justkeepreeling.com/) e papà stressato ha contribuito con oltre 380 blog a takemefishing.org dal 2011. Nato in Florida, ma cresciuto sulle rive degli stagni delle fattorie dell’Oklahoma, ora insegue lucci, spigole e steelhead in Pennsylvania. Dopo aver conseguito una laurea in zoologia presso l’OSU, ha lavorato in incubatoi ittici e come tecnico di ricerca sulla pesca presso l’OSU, Iowa State e Michigan State.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *