Scott Martin consiglia 3 esche per bassisti principianti

Il Take Me Fishing Team ha incontrato il Team Evinrude Angler Scott Martin per avere un’idea delle migliori esche per i principianti da provare durante la pesca alla spigola.

“Ci sono tre esche che consiglierei ai principianti di provare mentre sviluppano le tue abilità di pesca. Un verme di plastica, un’esca spinner e un qualche tipo di esca topwater. La cosa grandiosa di queste tre scelte di esche è che coprono tutte le profondità dell’acqua, dal fondo, al livello medio, alla superficie.

Vermi di plastica: I vermi di plastica sono un ottimo modo per catturare i bassi in quasi tutte le condizioni. Mi piace pescare un verme da 7 a 10 pollici attrezzato su un amo TK 130 TroKar Flippin’ abbinato a un peso di tungsteno River2Sea da un quarto di oncia. Mi piace abbinarlo a qualsiasi linea di fluorocarbon da 14 a 17 libbre e montarlo su una canna da casting ad azione medio-pesante da 7 a 7 ½ piedi.

Uno dei migliori consigli che posso dare con la pesca del verme è che vuoi pescarlo lentamente. Il vecchio adagio che “non puoi mai pescare un verme troppo lentamente ma puoi pescarlo troppo velocemente” è molto vero. Un verme deve imitare un qualche tipo di sanguisuga o verme che striscia lungo il fondo, quindi mi piace rallentare il trascinamento con una pausa. I vermi di plastica funzionano a qualsiasi profondità, ovunque dalla costa fino a 30 piedi d’acqua.

Esche da spinning: Le esche da spinning sono un’ottima esca soprattutto in condizioni ventose o nuvolose e le esche da spinning possono essere utilizzate a qualsiasi tipo di temperatura. Dall’estate, all’inverno, alla primavera, all’autunno, è un’esca abbastanza costante. Un approccio semplice con un’esca da spinner è un lancio lungo con un ritorno costante, mantenendo l’esca da spinner ovunque dalla superficie, fino al fondo. Puoi controllare i livelli dell’acqua e la profondità dell’acqua in base a dove i pesci stanno mordendo in quel momento.

Mi piace scegliere i miei colori in base al pesce esca della zona. Se c’è un sacco di shad, mi piace pescare esche spinner bianche o esche spinner color shad. Mi piace montarli su una canna medio-pesante da 6 ½ a 7 piedi con una linea da 14 a 17 libbre. Un recupero lento e costante a un recupero medio-veloce, a seconda dell’attività del pesce, è il mio recupero preferito. Di tanto in tanto, do una leggera contrazione alla canna, o mi fermo nel mulinello per fare in modo che quelle lame cambino il loro lampo e cambino la cadenza con cui stanno entrando, il che a volte fa reagire e mordere quei pesci.

Esche Topwater: Le esche Topwater funzionano alla grande in condizioni calme e nuvolose, in genere con temperature dell’acqua nell’intervallo di 70 gradi o superiore. Mi piacciono le esche da passeggio così come le esche da popper. Un River2Sea Rover 128 è un’ottima esca da passeggio con cui ho catturato molti pesci nel corso degli anni. Mi piace montarlo su una canna da 7 ½ piedi da medio a medio pesante con monofilamento da 14 a 17 libbre perché il monofilamento galleggia – non affonda come il fluorocarbon o il trecciato. Mi piace un recupero costante, dare all’esca un po’ di azione, dargli un po’ di carattere e, di nuovo, se vedi pesci che vanno in branco in acque libere, un’esca da passeggio è buona. Se vedi pesci che depongono le uova lungo le coste o inseguono esche sulle coste, molte volte funzionerebbe anche un’esca in stile scoppiettante intorno ai moli. Le esche Topwater sono fantastiche.


Stefania Vatalaro

Stefania Vatalaro

Stephanie Vatalaro è vicepresidente delle comunicazioni per la Recreational Boating & Fishing Foundation e le sue campagne Take Me Fishing e Vamos A Pescar, dove lavora per reclutare nuovi arrivati ​​alla pesca ricreativa e alla nautica e aumentare la consapevolezza della conservazione acquatica. Stephanie è cresciuta nelle Florida Keys come figlia di una guida alla pesca di appartamenti. Al di fuori del lavoro, puoi trovarla a pescare e andare in barca con la sua famiglia sul fiume Potomac nel Northern Neck of Virginia.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *