Sicurezza: il fischietto fa miracoli

Alcuni dei migliori dispositivi di sicurezza non costano un sacco di soldi, non occupano molto spazio e non sono così difficili da usare. Prendiamo ad esempio il semplice fischietto, che ritengo sia il miglior strumento di “auto-salvataggio” diverso da un dispositivo di galleggiamento personale (PFD).

Porto un fischietto ovunque vado all’aria aperta. Quando sto pescando con la mosca sul fiume, anche quando cammino e non sto remando, ho un fischietto nella tasca del giubbotto. Quando sto remando su una barca, ho un fischietto di sicurezza agganciato direttamente al mio PFD. Indosso un fischietto sul mio dispositivo di controllo dell’assetto delle immersioni subacquee. Anche quando pesco da una canoa o da una barca a motore, il fischietto è attaccato al PFD.

Perché?

Il fischio è il miglior segnale per tagliare il rumore dell’acqua. Parla anche in una lingua universale: quando le persone sentono un fischio, sanno che sta succedendo qualcosa. Il motivo principale per fischiare è dire: “Sono qui e voglio che tu venga ad aiutarmi”, sia che ti sia perso o che tu abbia avuto un incidente.

Supponiamo, ad esempio, che tu sia caduto da una barca su un lago o su un fiume. Puoi urlare fino a quando la tua voce non si esaurisce, e questo non attirerà l’attenzione tanto quanto il suono stridulo di un fischio. Sono stato in immersioni in corrente quando la barca di raccolta non è riuscita a trovare i subacquei dopo che sono riemersi, e un fischio è ciò che ha salvato la giornata.

Anche quando cammini lungo una sponda rocciosa di un fiume, se ti capita di torcere o rompere una caviglia, quel fischio è ciò che attirerà l’attenzione di qualcuno. Le probabilità sono che la tua voce non trasporterà il suono dell’acqua che scorre veloce per molto più di qualche centinaio di piedi al massimo.

E poi, naturalmente, ci sono semplicemente momenti in cui sei là fuori, all’aria aperta, e vuoi che alcune delle altre creature che vivono lì sappiano esattamente dove ti trovi. Una volta che vedi un grande orso bruno dell’Alaska in piedi tra gli ontani abbastanza vicino da guardarlo negli occhi, apprezzerai il valore di un fischietto e un po’ di spazio extra.

Fidati di me su questo. Mi piacciono i fischietti di plastica che non arrugginiscono intorno all’acqua. Scegli lo stile che desideri. Potresti non apprezzarlo finché non ne avrai bisogno. Ma quando lo farai, sarai grato.


Potrebbe piacerti anche

Kirk Deeter

Kirk Deeter

Kirk Deeter è un editore generale di Field & Stream e ha co-scritto The Little Red Book of Fly Fishing con il compianto Charlie Meyers.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *