Spedizione da Scorfani Wonderland

Cosa fa uno scrittore di pesca con pochi giorni di “vacanza”? Questo potrebbe essere uno shock per te, ma, beh… vado a pescare. Il fatto è che quando posso scegliere dove andare e cosa pesco, il mio schema negli ultimi anni è stato quello di visitare la Louisiana per pescare al volo lo scorfano (tamburo rosso).

Mentre scrivo, sono a Venice, Louisiana, con il mio amico e co-conduttore del blog “Fly Talk” di Field & Stream, Tim Romano. Non c’è un ordine del giorno. Nessun incarico di lavoro. Pesca solo per divertimento. E come puoi vedere da questa foto di un pesce che ho catturato oggi, è acceso.

È bello vedere, perché questa è la seconda volta che vado a pesca in Louisiana dal disastro della fuoriuscita di petrolio dalla BP. Non conoscevamo il destino di questa incredibile pesca dopo la tragedia e molti scienziati affermano che non conosceremo l’impatto su vasta scala di quella fuoriuscita fino ad anni dopo. Ma in questo momento, da quello che vedo e da quello che sto catturando, sono impressionato dall’apparente resilienza di Madre Natura.

Naturalmente, lo abbiamo visto anche diversi anni fa, dopo che l’uragano Katrina ha devastato la regione. Anche se le comunità di quest’area hanno impiegato molto tempo e sforzi per rimettersi in piedi, una delle prime cose a rimbalzare e aiutare a guidare una ripresa è stata la pesca sportiva regionale.

Se non hai mai pescato in Louisiana, devi metterlo nella tua lista di cose da fare. Non troverai molti resort alla moda e spiagge di sabbia bianca lungo la maggior parte della costa paludosa della Louisiana. Ma quello che troverai è una cultura della pesca molto forte, persone fantastiche, ottimo cibo, fauna selvatica straordinaria e un’enorme varietà di pesci di grossa taglia.

I miei preferiti sono lo scorfano, perché penso che siano alcuni dei pesci più interessanti che puoi catturare con una canna da mosca. Prima di tutto, ti si avvicinano di soppiatto (o tu li raggiungi di soppiatto) negli appartamenti oscuri. Quando ne vedi uno, hai pochi secondi per fare un cast. Aspetta, e di solito è troppo tardi. Ma se riesci a fare un lancio decente, lo scorfano di solito ti ricompenserà mangiando la tua mosca. E combattono duramente.

Non sono mai stato deluso da una battuta di pesca in Louisiana. Certo, ci sono momenti in cui prendo meno pesci di quanto spero, o piove o tira vento. Ma anche allora, inevitabilmente me ne vado con grandi ricordi e un più profondo apprezzamento di un luogo magico e selvaggio.

Ed è proprio questo che dovrebbe essere una grande battuta di pesca, vero?


Potrebbe piacerti anche

Kirk Deeter

Kirk Deeter

Kirk Deeter è un editore generale di Field & Stream e ha co-scritto The Little Red Book of Fly Fishing con il compianto Charlie Meyers.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *